Cucire a mano, come infilare ago e filo

da , il

    Cucire a mano, come infilare ago e filo

    Cucire a mano è un lavoro che comporta un grande dispendio di tempo ed energia e necessita di 2 strumenti: ago e filo. Ma vogliamo mettere la soddisfazione di vedere realizzata una cucitura fatta con le ‘nostre manine’ rispetto ad un’opera sartoriale abbastanza sterile anche se sicuramente più precisa?

    Possiamo fare gli orli ai pantaloni nostri o dei nostri cari, trasformare qualche vestito e, una volta imparato, nessuno potrà più fermare la nostra creatività del cucire. All’inizio bisognerà imparare a mettere in atto qualche piccola tecnica di base , ma la cosa più importante sono ago e filo. O meglio, saper infilare il filo nell’ago.

    Ecco quindi qualche consiglio per infilare il filo nell’ago. Per rendere più semplice l’operazione basta inumidire il capo del filo con un pò di saliva, poi tenete l’ago in controluce con il il pollice e l’indice della mano sinistra (se non siete mancini) e con la mano destra spingete il filo nella cruna dell’ago. Quando il filo è entrato nella cruna prendetelo con ‘indice e il pollice della mano destra e tiratelo. E’ ora di provare. Semplice, no?

    Se avete problemi di vista e la cosa vi sembra impossibile, non abbiate timore, esiste uno strumento molto piccolo, detto infila-aghi manuale e reperibile in ogni merceria, che vi permetterà di infilare il filo nell’ago in un attimo. infatti, l’infila-aghi è un piccolo anello di metallo flessibile molto sottile in cui si infila il filo e poi si inserisce nella cruna dell’ago e il gioco è fatto. Ora potrete iniziare a cucire i vestiti che vi eravate prefissate di fare.