Cucire una borsa per la spesa fai da te

da , il

    Cucire una borsa per la spesa fai da te

    Vi piacerebbe cucire una borsa per la spesa fai da te? Ho pensato che può essere una buona idea quella di imparare a cucire una borsa per la spesa, soprattutto ora che i tradizionali sacchetti di plastica sono stati messi al bando (dal momento che inquinano troppo) e sostituiti da quelli biodegradabili, che saranno pure rispettosi dell’ambiente, ma quanto a robustezza lasciano decisamente a desiderare.

    Per cui dotarsi di una bella borsa per la spesa, riutilizzabile tutte le volte che volete e cucita con le vostre mani mi pare davvero la migliore soluzione possibile. Ma vediamo insieme come cucire una borsa per la spesa.

    La prima cosa da fare per cucire una borsa per la spesa è quella di procurasi una stoffa allegra e colorata, meglio se la riciclate da qualche vestito che non indossate più o qualche vecchia tovaglia da tavola. L’unica accortezza che dovete avere è quella di selezionare una stoffa resistente e non elastica.

    Dopo di che potete procedere ritagliando la stoffa. Vi serviranno due rettangoli i cui lati misurino almeno 50X40cm, se volete cucire una borsa per la spesa abbastanza capiente, ma le misure della borsa sono assolutamente discrezionali.

    Accostate adesso i due rettangoli (che rappresentano le facce della vostra borsa), uno sopra l’altro, facendo combaciare il diritto della stoffa e iniziate a cucire uno dei lati. Procedete allo stesso modo con i rimanenti lati badando a non cucire uno dei lati lunghi che rappresenterà l’apertura della vostra borsa.

    A questo punto potete procedere ritagliando altre due strisce che andranno a costituire i manici della borsa della spesa. Scegliete la lunghezza che preferite, ma se posso darvi un consiglio vi suggerisco di farli abbastanza lunghi di modo che possiate anche portare la borsa a spalla. Stirate i manici a metà nel senso della lunghezza e cucite ognuno su se stesso lungo il lato più lungo. Otterrete così due salsicciotti di stoffa.

    Una volta che i vostri manici sono pronti potete procedere cucendoli al bordo superiore della borsa. Poiché si tratta di una borsa per la spesa deve essere in grado di sopportare grossi carichi, per cui vi suggerisco di ripassare più volte con la macchina da cucire sul punto di giunzione in modo tale da irrobustire la cucitura.

    Se siete arrivate a questo punto, complimenti! Siete riuscite a cucire una borsa per la spesa! Adesso non vi resta che personalizzarla a vostro gusto, cucendo su qualche bottone, nastro, perline, spille da balia e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia!