Da mORTO ad ORTO, i mobili che riprendono vita al Salone del Mobile

da , il

    Da mORTO ad ORTO, i mobili che riprendono vita al Salone del Mobile

    Ecco un’altra proposta per il Salone del Mobile 2011, la mostra del design milanese non vuol dire solo arredamento classico o moderno ma anche nuove proposte di stile. Cosa va di più negli ultimi anni quindi? Di sicuro tra le prime posizioni troviamo la rivalutazione degli spazi verdi sia fuori che dentro casa. Proprio da questo nasce l’evento da mORTO ad ORTO, la prima tappa di un’iniziativa volta a sensibilizzare le persone sul recupero di oggetti destinati allo smaltimento. Come recuperare in maniera innovativa un mobile che ormai ha finito il suo corso normale? Trasformiamolo in un altro oggetto, trasformiamolo in ‘orto’. Questa è l’idea che presenteranno i due giovani designer Peter Bottazzi e Denise Bonaparte in occasione della Design Week di Milano.

    Il mobile di casa, la lampada o la sedia destinati ad essere mandati in discarica, rinascono trasformati e rielaborati in nuove vesti: diventano nuovi ‘orti da camera’, degli angoli verdi adatti ad ogni contesto e spazio.

    L’idea di Peter e Denise è stata promossa da AMSA, l’Azienda Municipale di Sostenibilità Ambientale, che si occupa dello smaltimento dei rifiuti nel capoluogo lombardo.

    Durante il salone del mobile si assisterà dunque a degli innesti di vita su mobili abbandonati pronti a rinascere sotto una nuova aura naturalistica e sostenibile. Un tema forte e attuale che tocca il recupero, il riciclo, la coltivazione e il fai da te. Un’idea originale da copiare anche per rendere i nostri piccoli spazi verdi di casa diversi dagli altri.

    L’appuntamento sarà dalle 10:00 alle 19:30 in Viale Pasubio 13/23, Milano dal 12 al 17 Aprile .