NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dark floral: un nuovo trend per arredare casa [FOTO]

Dark floral: un nuovo trend per arredare casa [FOTO]
da in Arredamento bagno, Arredamento camera da letto, Arredamento cucina, Arredamento salotto, Camera da letto, Casa, Cucina, Salotto
Ultimo aggiornamento:

    Il dark floral è il nuovo trend per arredare casa. Protagonisti sono i fiori ma in versione dark. Il romanticismo è rivisitato con un tocco personale in cui prevalgono tonalità scure, che riecheggiano le fantasie del folklore est-europeo. Un femminile insieme romantico e ribelle, che veste tappeti, tendaggi, divani, poltrone, vasi e pareti. Ecco le idee più belle per una casa dark floral.

    Il trend è iniziato nel mondo fashion tingendo di fiori su sfondo black outfit femminili dal tocco deciso. Ha poi contaminato anche il design portando le fantasie floreali dark tra le pareti domestiche. La cosa bella è che il dark floral si può declinare in mille modi diversi personalizzandolo a piacere. Grandi protagonisti i quadri botanici che in versione dark privilegiano pareti e cornici nere. Attingendo al fai da te si possono realizzare in autonomia recuperando stoffe floreali a tema o ritagli di vecchie riviste botaniche. E’ sufficiente scegliere una cornice e posizionarle all’interno, tagliando eventuali parti in eccesso.

    Non solo, il dark floral personalizza anche tessuti, tendaggi e ovviamente carte da parati. Collocarle ovunque rischia di appesantire l’ambiente a meno che non si desideri un effetto bohemien, meglio limitarsi a qualche parete o per valorizzare l’ingresso, lo studio, un angolo spento.

    E che dire di cuscini e altri complementi per il salotto ispirati a questa fantasia. Anche i tappeti sono bellissimi e fatta eccezione per quelli di design, si possono recuperare vecchi modelli folk in mercatini vintage. E’ soprattutto il foklore dell’est europa, dalla Russia alla Romania, dall’Ungheria alla Serbia, a presentare questi motivi su sfondo scuro.

    E le decorazioni? Lo stile dark floral si abbina bene a collezioni di insetti colorati o illustrazioni a tema, vasi con fantasie botaniche e ovviamente fiori freschi, da inserire preferibilmente all’interno di barattoli di vetro riciclati, ampolle e ampolline. Le stampe botaniche antiche vengono valorizzate da pareti grigie o addirittura nere, privilegiando come dicevamo cornici scure. Il dark floral non va confuso con il light floral ma i due stili si possono assolutamente combinare per creare atmosfere uniche ma non troppo cariche. Meglio comunque dosarlo con attenzione, alternandolo a pareti monocromatiche.

    378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento bagnoArredamento camera da lettoArredamento cucinaArredamento salottoCamera da lettoCasaCucinaSalotto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI