Decorare con gli specchi: idee per impreziosire gli elementi di arredo

da , il

    Decorare con gli specchi: idee per impreziosire gli elementi di arredo

    I progetti di design che utilizzano gli specchi per decorare gli elementi di arredo della casa, sono dei modi semplici ed economici per aggiungere un tocco di classe in ogni ambiente. Gli specchi sono luminosi e creano un senso di profondità e di spazio nelle stanze più piccole. Esistono diversi progetti da realizzare con gli specchi per le decorazioni di casa, molti dei quali fattibili nell’arco di una giornata, o anche meno. Gli specchi presentano il vantaggio di essere facilmente reperibili anche su misura a prezzi più che accessibili (intorno a poche decine di euro per un 60 x 90 cm) e anche il loro montaggio è relativamente facile.

    Cornici per fotografie

    Cornice a specchio mosaicata

    Per aggiungere freschezza e un tocco glamour alle proprie foto che si vogliono esporre, si può utilizzare una cornice a specchio, anche mosaicata. Per farlo non c’è nemmeno bisogno di acquistare uno specchio, ma basta recarsi nei negozi di bricolage per reperire delle mattonelle autoadesive a specchio, che vanno poi attaccate lungo il perimetro della cornice in modo lineare o seguendo una particolare fantasia.

    Top per tavoli

    Tavolo a specchio

    Con gli specchi è possibile decorare anche il top un vecchio tavolo; si possono usare le solite mattonelle a specchio autoadesive, disponibili tra l’altro in diverse colorazioni. Se si vuole realizzare un disegno è consigliato abbozzarlo su un foglio e poi ripeterlo con le mattonelle.

    Wall Art

    Decorare con le riflessioni degli specchi

    Lo specchio è un ottimo elemento decorativo per la casa, ma bisogna saperlo posizionare: infatti appenderlo semplice su una parete, senza che rifletta nulla di significativo, o peggio una zona vuota,è inutile e controproducente: da invece valorem aggiunto se posizionato in modo da riflettere un angolo di design della casa o un elemento particolare.