Decorare i mobili con stencil e découpage: idee creative per il fai da te

da , il

    Hai mai pensato di decorare i mobili con stencil e découpage? E’ sicuramente il modo più artistico e creativo per rinnovare la nostra casa, oltre che il più economico ovviamente!

    Possiedi una vecchia cassapanca in soffitta a cui desideri restituire una vita nuova? O semplicemente ti ha assalito il desiderio irrefrenabile di cambiare l’arredamento di casa, ma non hai sufficiente disponibilità di denaro? Niente paura, perché puoi farlo con due tecniche molto apprezzate nel campo del fai da te: gli stencil e découpage.

    Decorare i mobili: la tecnica del decoupage

    decorazione-vintage-per-mobile

    Se hai deciso di decorare i con questi due procedimenti, la prima cosa che dovrai fare sarà preparare il mobile in questione e trattarlo con gli adeguati accorgimenti a seconda che si tratti di un mobile in legno, di ceramica, di vetro, di metallo, vecchio o nuovo e via dicendo. Se, per esempio, il tuo mobile è in legno dovrai per prima cosa lavarlo con acqua e ammoniaca. Puoi scegliere, poi, di dipingere il mobile con la tinta che preferite, (in questo caso ti consiglio sempre di dare sempre due mani di pittura) oppure lasciarlo del suo colore. Prima di iniziare a ‘decoupare‘ il mobile puoi decidere anche di diattribuirgli un effetto particolare, come ‘l’effetto scrostato‘ che otterrai rimuovendo parte del colore con della carta vetrata. Ovviamente è solo un esempio, di effetti ne esistono a decine, dipende tutto dal tuo gusto personale e, soprattutto, dalle tue capacità artistiche!

    Quello che dovrai tenere bene a mente, sempre e in ogni caso, è che il découpage deve sembrare un dipinto. Pertanto, oltre a prestare una particolare attenzione nel ritaglio, che deve risultare quanto più accurato possibile, dovrai aver cura di passare tante mani di vernice quante sono necessarie affinché il ritaglio non si avvertirà più passandoci sopra con la mano.

    Quando avrai finito riconoscerai a mala pena il tuo vecchio mobile!

    Decorazioni con gli stencil

    rose-decoupage-per-specchiera-vintage

    Se ti sei cimentata col découpage, decorare i mobili con gli stencil, in confronto ti sembrerà un gioco da ragazzi. Dopo esserti procurate le mascherine da stencil, dei pennelli dalle setole rigide, dei colori acrilici, scotch e carta e un vecchio spazzolino da denti puoi metterti all’opera.

    La prima cosa da fare è applicare la mascherina nella posizione desiderata sulla superficie del mobile e fissarla con lo scotch. A questo punto versa una piccola quantità di colore acrilico in un piattino senza diluirlo con l’acqua ma usandolo così come esce dal tubetto o dal barattolo, e inizia a dipingere gli stencil partendo dall’esterno verso l’interno del soggetto.

    Al termine dell’operazione rimuovi delicatamente la mascherina dal mobile, passaci una spugna inumidita per ripulirla e applicala in un altro punto fino a quando la superficie del mobile non apparirà interamente decorata.

    Sei in cerca di qualche spunto creativo per i complementi d’arredo della tua casa? Visita la nostra fotogallery dedicata e troverai tante idee da sfruttare, adatte a qualsiasi tipo di abitazione!