Decorazioni casa per Pasqua fai da te

da , il

    Se il luogo di ritrovo per festeggiare la domenica di Pasqua con amici e parenti sarà la vostra casa, dovrete provvedere a decorarla per l’occasione. Siamo in primavera, quindi i principali protagonisti delle vostre decorazioni dovranno essere assolutamente i fiori che daranno quel senso di gioia che questa ricorrenza merita di avere. Il vostro compito sarà quello di scegliere i vari mazzetti di fiori per colorare la casa e di creare dei contenitori decorati utilizzando bottiglie di vetro, vasetti di terracotta per piante, nastrini di raso e uova di legno. Il mio consiglio? Iniziate con un po’ di anticipo per avere le vostre decorazioni pronte per il giorno di Pasqua!

    Decorazioni floreali per i vasi

    I fiori che potrete utilizzare per decorare la vostra casa per il giorno di Pasqua sono moltissimi, ma sarebbe sempre meglio usare i fiori di stagione, come le fresie, le margherite, le gerbere e i tulipani. Prima di fare incetta di fiori però dovrete preparare i contenitori in cui posizionarli, magari decidendo di abbellirli con le vostre decorazioni fai da te. Vi serviranno bottiglie e vasetti di vetro, vasetti di ceramica per le piante e, per completare la decorazione pasquale, un cesto di vimini e delle uova in legno. Quando vi sarete procurati tutti i contenitori che vi servono, dovrete recarvi in un centro del bricolage per acquistare gli strumenti che vi occorreranno per decorarli: vernice per il vetro, pennelli, colori acrilici, nastrini di raso e spugna per fioristi.

    La prima cosa da fare è armarsi di pennello e vernice colorata per vetro ed iniziare a dipingere i contenitori con colori vivaci e brillanti e, una volta asciutti, abbellirli con qualche nastrino di raso decorativo. Lo stesso procedimento andrà impiegato per i vasetti di ceramica e le uova di legno, questa volta utilizzando i colori acrilici: ovviamente più colori utilizzerete e meglio verrà la vostra decorazione finale.

    I contenitori in vetro potrete posizionarli, con il loro mazzetto di fiori, vicino alle finestre ed ai balconi, per permettere alla luce di valorizzarne ancora di più i colori. I vasetti di ceramica o di coccio potrete disporli sui vostri complementi d’arredo, magari mettendo al loro interno un pezzetto di spugna da fiorista inumidita per consentire ai vostri fiori di essere sempre rigogliosi.

    Uova colorate

    E’ Pasqua e l’accessorio che non potrà mai mancare nella vostra casa sono le uova: quindi prendete un cesto di vimini, posizionate sul fondo dei petali di rosa e disponete le uova di legno che avevate precedentemente decorato con i colori acrilici. Questo cesto di vimini pieno di uova colorate sarà perfetto come centrotavola. Vedrete che rimarrete davvero soddisfatti per la vostra decorazione casalinga ed i vostri ospiti potranno godere dell’atmosfera gioiosa che sarete riusciti a creare.

    Festoni per la casa

    Se il party di Pasqua si terrà nella vostra dimora, quello che vi serve per ricreare un’atmosfera gioiosa è un bel festone colorato: realizzatelo alternando magari delle tinte pastello, come il rosa, il giallo, il verde e l’azzurro e appendete questi addobbi al vostro soffitto, oppure alle finestre. Potreste anche pensare di addobbarli con le forme più caratteristiche del momento, come l’uovo, la farfalla, il pulcino o la colomba.

    Cesti verdi per la tavola

    E’ un’idea davvero originale che stupirà tutti i vostri commensali: per realizzarlo dovrete procurarvi dei cesti di vimini di medie dimensioni, che andranno poi rivestiti con un sacco di tela da legare ben stretto intorno alla circonferenza del cesto. Riempite di terra e di concime naturale il vostro cesto. Per accelerare il processo potete anche aggiungervi dei fertilizzanti biologici, che troverete di certo in commercio. Fate in modo di annaffiare ogni giorno e di collocare il cesto o i cesti, se avete deciso di realizzarne più di uno, in una zona soleggiata.

    Lasciare crescere l’erba per più di 5 giorni per far sì che i fili d’erba comincino a penzolare fuori dal cesto. Quando vedrete che l’erba sarà diventata abbastanza alta e adatta a simulare un nido, posizionate le uova colorate o altri accessori al centro del cesto.