NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Decorazioni estive fai da te: le idee più belle [FOTO]

Decorazioni estive fai da te: le idee più belle [FOTO]
da in Casa, Decorazioni, Fai da te
Ultimo aggiornamento:

    Decorazioni estive fai da te, ecco le idee più belle da cui trarre ispirazione per realizzarle in poche mosse. La bella stagione è il momento ideale per cimentarsi in decorazioni fatte a mano recuperando oggetti o materiali di uso comune, ispirati al caldo, al mare e più in generale alle vacanze. Conchiglie, remi, rametti raccolti sul lungomare oppure materiali come carta e cartoncino che, con un po’ di creatività, si trasformano in lavoretti a tema estate. Ecco una selezione delle idee più belle.

    Ci sono innumerevoli modi per creare decorazioni estive e abbiamo deciso di proporvi sia le soluzioni più classiche che alcune decisamente insolite. Partiamo da queste ultime iniziando con una decorazione sospesa a mo’ di candelabro ma realizzata interamente con i fiori. Occorrono una base circolare avvolta con della carta crespa del colore preferito, un ago, un filo sottile e fiori provvisti di gambo, tutti uguali o diversi a seconda dell’effetto desiderato. Si passa l’ago attraverso il gambo di ciascun fiore e li si unisce gli uni agli altri fino a formare un cerchio che andrà poi fissato sulla base circolare, sempre con il filo. I fiori vanno collocati a testa in giù.

    Altre decorazioni tipicamente estive vedono protagoniste conchiglie, stelle marine, cavallucci che si possono usare in modi diversi: per esempio è possibile applicarle con della colla a caldo sulle cornici, magari dopo averle dipinte con i colori preferiti e passate con una mano di protettivo trasparente. Le soluzioni sono innumerevoli e tutto sta alla fantasia e alla creatività. Molto belli anche i quadri realizzati con le conchiglie, ideali anche per i centrotavola: basta dipingerle di azzurro o blu, colori del mare, e applicarle su un supporto bianco, anche un semplice foglio di carta, che va sistemato all’interno di una cornice.

    Se la cornice lo permette si aggiunge il vetro, altrimenti lo si può eliminare per creare un effetto tridimensionale.

    Concludiamo in bellezza con l’anguria piena di fiori. Basta procurarsi un’anguria, privarla della polpa interna, aggiungere un po’ d’acqua e riempirla con dei fiori come se fosse un vero e proprio vaso. E’ un’idea perfetta come centrotavola fai da te o in occasione di una festa, un compleanno e così via.

    404

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioniFai da te
    PIÙ POPOLARI