Decorazioni Halloween, la casa di Joshua Ellis fa scuola

da , il

    Decorazioni Halloween, la casa di Joshua Ellis fa scuola

    Halloween è davvero alle porte e se volete stupire voi stesse, la vostra famiglia e i vostri vicini non potete non prendere in considerazione le idee per decorare la casa che arrivano dagli Usa, vera e propria patria della festa più terrificante dell’anno.

    Quella di oggi è un’idea che arriva da casa di Joshua Ellis che insieme al figlio di 9 anni ogni anno fa del tutto pur di addobbare la sua casa nella maniera più paurosa e pazzesca possibile, diventando così una vera e propria attrazione per l’intero vicinato e non solo.

    L’intera famiglia Ellis viene coinvolta ogni anno, da sei stagioni, nella costruzione della casa perfetta di Halloween che si compone non solo di muffe, polvere e ragnatele ma anche e soprattutto di lapidi in giardino, una bandiera dei pirati sull’entrata, teschi alle finestre e addirittura un pupazzo impiccato sulla trave del tetto.

    Chiaramente non mancano zucche, pipistrelli e feticci di vario tipo che hanno permesso a Joshua di vincere anche delle competizioni in Florida.

    Suggeriamo di seguire le indicazioni di Joshua solo in due casi: si vuole far parlare tutto il vicinato e si hanno soldi da spendere visto che le decorazioni per Halloween, nel nostro Paese, non sono certamente economiche.

    Il nostro consiglio è di limitarvi e di scegliere decorazioni che potrete utilizzare anche il prossimo anno oppure che potete realizzare da soli come per esempio ragnatele con l’ovatta oppure maschere di carnevale adattate per l’occasione.