NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Decorazioni pop art: le più belle per la casa [FOTO]

Decorazioni pop art: le più belle per la casa [FOTO]
da in Casa, Decorazioni
Ultimo aggiornamento:

    Le decorazioni pop art sono l’ideale per conferire a casa un tocco di colore e di allegria. La pop art, com’è noto, è una corrente artistica della seconda metà del XX secolo il cui nome significa letteralmente popular art, arte popolare, di cui furono noti rappresentanti Andy Warhol, Roy Lichtenstein, George Segal, James Rosenquist. Oggigiorno sono soprattutto le opere di Warhol ad essere rivisitate come elementi decorativi per la casa, ma non mancano riproduzioni di altri autori celebri. Ecco le più belle per la casa.

    Arredare casa in stile pop art significa non solo porre attenzione alle decorazioni ma studiare accuratamente ogni dettaglio, a meno che non si preferisca dare solo un tocco senza alterare eccessivamente il contesto. In ogni caso un soggiorno in stile pop art privilegerà mobili bassi, incluso il tavolino, anche abbastanza diversi gli uni dagli altri in modo da creare un effetto disomogeneo. C’è poi da considerare il fatto che la pop art privilegia materiali poveri, in primis la plastica. Per quanto riguarda i tappeti, da preferire quelli in pelo, non necessariamente dai colori neutri. Anzi, un bel tappeto dalla tonalità accesa è quel che ci vuole in una casa pop art. Da considerare attentamente anche l’illuminazione, privilegiando lampadari a sospensione. Infine, per quanto riguarda le decorazioni, è meglio scegliere stampe con riproduzioni artistiche famose, in commercio se ne trovano moltissimo, specialmente ispirate alle opere di Andy Warhol.

    Ma in alternativa vanno bene anche fumetti e rivisitazioni personali delle opere famose: per esempio anziché usare una classica stampa di Marilyn, potresti stampare un altro ritratto famoso copiando lo stile dell’artista. Quindi sì a colori accesi e insoliti, no alla monotonia.

    Come premesso, anche i fumetti rivisitati in chiave colorata si prestano bene a diventare elementi decorativi per pareti. Puoi stamparli su supporti vari, anche semplici tele, e appenderli ai muri. Non è indispensabile esagerare ma sicuramente, se vuoi che l’effetto pop art si noti, è il caso di osare più del solito con accostamenti azzardati. Nella gallery troverai tanti spunti utili da cui trarre ispirazione.

    362

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioni
    PIÙ POPOLARI