Decorazioni stile nordico: le idee più belle per la primavera [FOTO]

Decorazioni stile nordico: le idee più belle per la primavera [FOTO]
da in Casa, Decorazioni
Ultimo aggiornamento:

    Decorazioni stile nordico, scopriamo le idee più belle per la primavera in casa. Con l’avvicinarsi della nuova stagione è un tripudio di fiori, colori, profumi che è bene portare anche tra le pareti domestiche per cambiare definitivamente atmosfera, preparandosi ad accogliere il bel tempo. I nordici sono maestri di decorazioni a tema e ogni cambio stagione se ne inventano delle nuove, ottenendo risultati pazzeschi a livello estetico sebbene molto semplici da realizzare. Ecco allora le idee più belle per decorare casa in stile nordico in primavera.

    Decorazioni primaverili

    Un must have dello stile scandinavo in primavera sono i fiori: tulipani, narcisi, bulbi, ranuncoli, dolcissimi fiorellini di bosco appena raccolti. L’importante è che siano freschi e collocati preferibilmente in oggetti di riciclo. Non solo, quindi, i classici vasi eleganti ma anche barattoli di vetro della conserva, gusci d’uova, tazze e tazzine, bricchi del latte, contenitori di biscotti. Tutto torna utile per creare atmosfera.

    Ma le decorazioni floreali non sono le uniche protagoniste della primavera nordica: anche le ghirlande di carta, cartoncino, carta crespa abbelliscono pareti e finestre. Il bello è che possono essere acquistate o realizzate comodamente a casa. Con della carta colorata, forbici, matita e filo sottile è possibile creare di tutto. Se ti piacciono i pois puoi scatenarti disegnando sui fogli di carta colorati dei cerchietti, ritagliarli con le forbici e unirli l’uno all’altro facendo passare un filo attraverso i forellini praticati sull’estremità superiore.

    Seguendo lo stesso procedimento puoi creare ghirlande fai da te primaverili di tutti i tipi: è sufficiente scegliere il soggetto preferito, ritagliarlo e così via. Se ami le ghirlande da porta ti bastano una base di polistirolo circolare, fil di ferro sottile e fiori. Rivesti la base con i fiori fissandoli con l’aiuto del fil di ferro. Non durerà a lungo ma l’effetto è spettacolare!

    Tieni presente che lo stile nordico punta sui fiori e sui colori purché la base sia bianca. Ma volendo, se preferisci un nordico più minimal, puoi privilegiare tonalità neutre purché il bianco la faccia da padrona. Su uno sfondo total white ogni fiore e ogni decorazione colorata sembra prendere vita ed è questa caratteristica che rende lo stile scandinavo tanto luminoso e affascinante.

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CasaDecorazioni
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI