Decoupage su metallo: tecnica e consigli

da , il

    Decoupage su metallo: tecnica e consigli

    Per decorare gli oggetti in metallo con il decoupage occorre conoscere la tecnica più adatta da adottare. Questa tecnica varia a seconda del tipo di decorazione che si vuole realizzare e della superficie da trattare. Prima di iniziare a decorare gli oggetti in metallo con il decoupage, quindi, è fondamentale fare un’analisi preliminare del materiale su cui si intende lavorare. Gli oggetti in metallo da decorare, infatti, possono essere realizzati in differenti materiali ad esempio in alluminio, in rame, in peltro, in zinco, in acciaio, in ferro smaltato o grezzo e in ghisa. Ad eccezione del ferro grezzo e della ghisa, queste superfici sono molto lisce e talvolta possono presentare una patina oleosa che rende difficoltoso incollarvi le immagini e i ritagli con colla a base di acqua (normalmente utilizzata per il decoupage).

    Per risolvere questo inconveniente occorre sgrassare accuratamente la superficie metallica che si intende decorare con la tecnica del decoupage. Per compiere questa operazione potete utilizzare un panno imbevuto con dell’alcool oppure con della carta vetrata estremamente sottile (numero 0000) da passare sulla superficie che si intende decorare. In particolare, la carta vetrata va passata con una pressione costante e leggera facendo attenzione a non danneggiare la superficie trattata. Inoltre, prima di incollare le immagini e i ritagli prescelti per realizzare la decorazione, è opportuno trattare la superficie stendendo una di base per ferro (normalmente di colore arancione oppure grigio) o in alternativa una base di colore spray (particolarmente consigliata poiché per applicarla non si utilizza il pennello e quindi si evitano possibili striature dovute dal pennello stesso).

    Dopo aver applicato la base dovrete però attendere diverse ore (circa 8-10 ore se la base è stata stesa con il pennello o 1-2 ore se avete utilizzato la base spray). In ogni caso, una volta asciutta la superficie da decorare dovrà essere leggermente carteggiata con la carta vetrata. Per colorare la superficie in metallo a cui andranno incollate le immagini e i ritagli, invece, è possibile utilizzare dei colori acrilici o dei colori sintetici o ad olio. A questo punto si può passare ad incollare i ritagli e le immagini prescelte sulla superficie in metallo utilizzando della colla vinilica diluita con dell’acqua (una parte di acqua e tre di colla vinilica). Per eliminare la colla in eccesso utilizzate semplicemente una spugnetta leggermente inumidita. Infine, una volta completata la decorazione con la tecnica del decoupage passate una mano di flatting che eliminerà anche le eventuali macchie di colla.