Dipingere le pareti di casa: gli effetti di velatura

da , il

    Dipingere le pareti di casa: gli effetti di velatura

    Quando si dipingono le pareti di casa si possono creare effetti diversi per rendere l’ambiente più colorato e allegro; uno di questi è la velatura, che consiste in strati sottili di colore disposti come un velo sulla superficie colorata, in modo da far trapelare la tonalità sottostante ma da creare al tempo stesso un effetto cromatico differente, come velato appunto. Per quanto riguarda i prodotti da utilizzare, possiamo optare per dei coloranti universali (sia in pastiglie che liquidi), anziché per quelli già pronti, in modo da poter creare dei colori personalizzati e originali e rendere del tutto fai da te questo progetto.

    Vediamo allora come realizzare le velature. Iniziamo da una base liscia con fondo neutro e creiamo delle velature utilizzando un medium, cioè una miscela di olio e solvente, o di vernici. Per il medium all’inizio si possono avere dei problemi, perché bisogna imparare a dosare le giuste proporzioni.

    Un altro modo per dare vita ad una velatura creativa è quello di utilizzare la cera decorativa sull’intonaco ruvido, steso sia a spatola che con pennelli piatti a manico corto, o direttamente sulla calce; il risultato sarà simile ad un muro anticato grazie alla presenza di sfumature naturali.

    È possibile creare effetti di velatura anche utilizzando una spugna di mare, ottenendo come risultato degli effetti a fantasia puntinata, tipo impressionista, oppure a nuvola.

    All’inizio la velatura può sembrare difficile, ma con il tempo e dopo aver preso dimestichezza con i coloranti ed il medium, sarete in grado di creare effetti personalizzati fai da te di sicuro soddisfacenti.