Divani letto matrimoniali e singoli: guida all’acquisto

da , il

    Il divano letto sta rispolverando la sua immagine e si sta trasformando in un elemento di arredo importante, continuando però a mantenere le sue caratteristiche peculiarità: utilità e praticità. L’evoluzione del divano letto ha portato questo elemento ad uscire dalla cameretta degli ospiti ed a trasformarsi in un vero e proprio divano da esporre in salotto e da utilizzare, all’occorrenza, come un letto. Questo anche grazie all’integrazione di comodi materassi in poliuretano, che non rendono più un sacrificio una notte passata sul divano letto. Le proposte sono tante, vediamone alcune.

    Come per tutto l’arredamento, anche il divano letto presenta una vasta gamma di tipologie e prezzi; ce ne è per tutti i gusti, tutte le tasche e tutte le esigenze. Se state cercando un divano letto economico da inserire in una camera secondaria e che utilizzerete poche volte, allora il modello Maldive di Mondo Convenienza potrebbe fare al caso vostro. Si apre con un semplice scatto, misura 183cm x 74cm (aperto 114cm) x 39cm: ingombro e prezzo (150 euro) sono minimi, ma ovviamente si tratta di una fascia di qualità medio bassa, utile per usi sporadici. Disponibile nel colore rosso.

    Saliamo leggermente di prezzo, 219 euro, e troviamo una proposta interessante di Mercatone Uno, il divano letto da tre posti Sultan. Disponibile solo in ecopelle rossa o nera, presenta dei braccioli reclinabili, una comoda seduta, e dormita, e misura 187cm x 97cm (120 aperto) x 86cm. Un buon compromesso tra qualità e prezzo.

    Anche Ikea non fa a meno di proporre soluzioni nel reparto divani: il divano letto a tre posti Beddinge, disponibile in ben otto colorazioni e con tre tipi di materassi differenti. Ovviamente il prezzo varia in base alla loro qualità. Si parte così con il modello Lovas a 235 euro, passando per Murbo e Havet, rispettivamente a 319 e 379 euro, per finire con Resmo, che costa 429 euro. Le misure sono uguali per tutti, 200cm x 104cm (140cm aperto), 91cm. Magari non è adatto ad una cameretta, ma il divano letto Beddinge offre sicuramente un rispettabile comfort.

    Passiamo adesso alle interessanti proposte griffate Chateau d’Ax: i divani letto Luna e Biletto. Il modello Luna è un divano con penisola per allungare le gambe, disponibile in vari colori in tessuto o microfibra, che si trasforma in un letto con rete e materasso (alto 15cm) ortopedici: è molto funzionale visto che aprendosi, nonostante le dimensioni, mantiene ogni sua componente all’interno, evitandone quindi la dispersione. Ci sono diverse opzioni: poltrona (letto 72×190), divano due posti (letto 120×190 o 140×190), divano tre posti (letto 160×190).

    L’ultima proposta, sempre di Chateau d’Ax, è all’insegna della praticità: il divano Biletto si trasforma in un letto a castello senza ingombrare, grazie alla simultanea apertura della scaletta e delle barre di protezione e ai letti già pronti all’uso. Misure: 190cm x 80cm la parte inferiore, 188cm x 75cm quella superiore; i materassi a molle sono entrambi spessi 12cm.

    C’è davvero tanta carne al fuoco, qualità e praticità: se avete in mente di acquistare un divano letto, non dubitate, troverete sicuramente quello adatto alle vostre esigenze.