Dolci autunnali con le castagne, le ricette

da , il

    Dolci autunnali con le castagne, le ricette

    In questo periodo potete preparare degli ottimi dolci utilizzando frutta ed ingredienti di stagione. Ad esempio potete ottenere dei dolci autunnali con le castagne. Tra questi: il castagnaccio toscano e la crostata di castagne.

    La ricetta del Castagnaccio toscano

    Il castagnaccio o baldino o pattona è un dolce tipico toscano preparato con la farina di castagna. Per preparare questo dolce autunnale occorrono i seguenti ingredienti: 500 grammi di farina di castagne, 100 grammi di pinoli, 80 grammi di uvetta, 100 grammi di noci, un po’ di rosmarino, 750 ml di acqua, un grosso pizzico di sale fine e olio extravergine di olive (6 cucchiai). Preriscaldate il forno a 200° circa 30 minuti prima di infornare il castagnaccio e mettete l’uvetta a mollo in acqua tiepida. In una ciotola, setacciate la farina, aggiungete il sale e versate un po’ alla volta l’acqua. Mescolate gli ingredienti con una frusta elettrica fino ad ottenere una pastella morbida ed omogenea. Strizzate l’uvetta aggiungendola poi all’impasto. Unite al composto anche i pinoli e le noci tritate grossolanamente. A questo punto, versate il composto in una teglia bassa di circa 40 cm di diametro ben unta con l’olio extravergine di oliva. Cospargete la superficie del castagnaccio con gli aghi di rosmarino, i pinoli, l’uvetta e due cucchiai di olio. Infine, infornate il dolce autunnale per circa 30 minuti a 200°.

    La ricetta della crostata di castagne

    Per preparare questo dolce autunnale con le castagne occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 4 persone): 1 dose di pasta frolla, 800 grammi di castagne, 100 grammi di cacao, 2,5 dl di latte, 30 grammi di canditi, 200 grammi di zucchero, 2 chiodi di garofano, la buccia di un limone, una foglia di alloro, 1 cucchiaino di cannella, 3 uova e acqua millefiori. Incidete le castagne con un coltello e poi fatele bollire in abbondante acqua aromatizzata con sale, chiodi di garofano e alloro. Sbucciate le castagne e passatele al setaccio. Unite alle castagne il cacao, il latte, i tuorli, gli albumi montati a neve, la cannella, lo zucchero, i canditi, 3 cucchiai di acqua millefiori e la scorza grattugiata di un limone. Mescolate tutti gli ingredienti con una frusta elettrica. In una teglia per crostate ben imburrata e infarinata, stendete la pasta sfoglia farcendola con il ripieno precedentemente ottenuta. Realizzate le classiche strisce decorative e fate cuocere il dolce in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti.

    Foto di lonely planet