Ecco come fare per non stirare i capi e risparmiare tempo e fatica

da , il

    Ecco come fare per non stirare i capi e risparmiare tempo e fatica

    Come fare per non stirare? Stirare, infatti, soprattutto in caso di una famiglia molto numerosa, può diventare una vera e propria tortura. Seguendo qualche piccolo consiglio potremo evitare di stirare svariati capi ed indumenti risparmiando così tempo e denaro. Ecco come e cosa fare per non stirare. Come prima cosa, occorre adottare qualche piccolo trucco durante la fase di lavaggio dei capi e degli indumenti. Per evitare di stirare, infatti, è opportuno utilizzare l’ ammorbidente ad ogni lavaggio, impostare al minimo il numero di giri della centrifuga della lavatrice (se possibile), scrollare energicamente capi ed indumenti una volta estratti dal cestello (in questo modo spianeremo alcune pieghe) ed infine ricordatevi di rimuovere e stendere gli indumenti non appena il lavaggio sarà terminato.

    Quindi, evitiamo di lasciare i capi per molto tempo all’interno della lavatrice. Per non stirare, un altro utile accorgimento riguarda come stendere il bucato da asciugare. Le camicie sono i capi più difficili da trattare. Questi indumenti devono essere stesi su delle grucce di ferro sottili. Dopo di che, le camicie devono essere abbottonate completamente senza tralasciare nemmeno i polsini. Se il risultato non vi soddisfa purtroppo non ci resterà altro che stirare le camicie. E come fare per non stirare gli altri indumenti? I vestiti e gli altri capi, invece, sono molto più semplici da trattare. Per non stirare le lenzuola e i teli di grandi dimensioni, essi devono essere messi ad asciugare già piegati. Una volta asciutti questi capi saranno pronti per essere riposti direttamente nei cassetti o negli armadi. I vestiti in genere devono essere messi ad asciugare su delle grucce. In particolare magliette e t-shirt devono essere stese al rovescio su una gruccia. Anche le gonne vanno stese a rovescio su delle grucce con la presina.

    I maglioni, invece, devono essere messi ad asciugare su un piano orizzontale. Quindi ricordatevi di non stendere mai questi capi. Infine, i pantaloni e i jeans devono essere appesi al rovescio avendo cura di fissarli con delle mollette (dove sono i passanti della cintura del fianco). E come fare per non stirare la biancheria intima? I reggiseni devono essere stesi fissandoli con una molletta da applicare sulla chiusura. I calzini, invece, devono essere stesi fissandoli con una molletta sull’elastico. Gli slip e le mutande, infine, devono essere stesi fissandoli con una molletta da applicare sulla cucitura interna. Un altro utilissimo accorgimento per non stirare consiste nel tirare lungo le cuciture i capi e gli indumenti. In questo modo elimineremo ulteriormente le pieghe. A questo procedimento devono essere sottoposti tutti i capi e gli indumenti, da quelli più piccoli a quelli più grandi, sia prima che dopo averli messi ad asciugare.