Ecoincentivi 2010, come ottenere sconti sugli elettrodomestici

da , il

    Ecoincentivi 2010, come ottenere sconti sugli elettrodomestici

    Per l’anno 2010, circa il 40% dei fondi messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per gli incentivi ecologici 2010, è ancora disponibile, e, parte di questi incentivi, sono destinati all’acquisto di elettrodomestici ad alta efficienza energetica. Abbiamo parlato di come richiedere il bonus elettrico e se avete anche intenzione di rinnovare la vostra cucina, qui alcune informazioni utili su come e per cosa è possibile richiedere gli incentivi statali per gli elettrodomestici in cucina. Dalla lavastoviglie al forno per ogni necessità e per un consumo eco ecco i fondi messi a disposizione.

    Gli incentivi sono disponibili solo fino al 31 dicembre 2010, non lasciateveli sfuggire! I fondi a disposizione riguardano diversi settori commerciali tra cui moto e scooter ecologici, moto e scooter elettrici o ibridi, la nautica, le macchine agricole e internet a banda larga. Qui parliamo di elettrodomestici.

    Gli sconti sono disponibili per l’acquisto di elettrodomestici ad alta efficienza energetica di classe A ed è previsto un sconto del 20% per l’acquisto con corrispondente rottamazione di forno, piano cottura, lavastoviglie, cappa elettrica, scaldacqua a pompa di calore e stufa ad alta efficienza energetica:

    . Fino a un massimo di 80 euro per i forni elettrici di classe A e piani cottura con dispositivo di sorveglianza fiamma (FSD);

    . Fino a un massimo di 130 euro per le lavastoviglie di classe tripla A (A/A/A);

    . Fino a un massimo di 500 euro per le cappe elettriche, stufe e scaldacqua a pompa di calore.

    Per richiedere gli incentivi basta chiamare il numero verde del servizio ai consumatori che trovate qui di seguito.

    Call Center Incentivi Ecologici 2010 per i consumatori:

    800 123 450 (da rete fissa)

    199 123 450 (da rete mobile)