Faccende domestiche: come pulire bicchieri stretti e bottiglie

da , il

    Faccende domestiche: come pulire bicchieri stretti e bottiglie

    Se siete delle provette donne di casa e se oltre ad essere in carriera avete tutto l’occorrente per ogni tipo di faccenda domestica, allora questo piccolo suggerimento potrebbe non interessarvi in alcun modo. Al contrario, se siete delle freestyler della manutenzione domestica (diciamo pure casalinghe improvvisate quando avete un attimo libero) potreste essere contente di aver letto questo articolo sul fai da te quando vi troverete a lavare, a mano ovviamente, dei bicchieri lunghi e stretti o delle bottiglie. Questa tipologia di prodotti, soprattutto se di forma non convenzionale, è davvero scomoda da pulire perché, non potendo inserire tutta la mano, non si riesce ad applicare forza e a rimuovere per bene lo sporco. Come già detto, chi ha una lavastoviglie o una di delle quelle spugne raschianti a forma di cilindro può abbandonare ora, le altre mi seguano per favore!

    Vediamo prima di cosa abbiamo bisogno:

    - Un bicchiere o una bottiglia da lavare

    - Un cucchiaio da cucina

    - Acqua

    - Sapone per i piatti

    - Riso

    Procediamo!

    Preparate un bel cucchiaio di riso; potete aggiungerne altro in caso stiate pulendo una bottiglia abbastanza grande, altrimenti non esagerate.

    Per quanto riguarda il liquido per i piatti, va bene qualsiasi tipo. Non c’è bisogno di metterne troppo, serve a fare da collante per il riso; applicatelo solo in superficie, non mischiatelo.

    Rovesciate il contenuto del cucchiaio interamente nella bottiglia, molto lentamente. Aver messo il liquido ha permesso ai chicchi di riso di incollarsi in modo da non schizzare fuori nel momento del trasbordo.

    Riempite il bicchiere, o la bottiglia, a metà con dell’acqua calda e bloccate la parte superiore con un dito o con il palmo della mano e scuotete delicatamente, ruotate e capovolgete la bottiglia o il bicchiere, in modo che il riso entri in contatto con il vetro.

    Svuotate la bottiglia e date una bella sciacquata per eliminare tutta l’acqua: le macchie saranno sparite.