Fade, la nuova collezione 2011 di arredamento per la tavola

da , il

    Fade, la nuova collezione 2011 di arredamento per la tavola

    Fade dal 1965 si occupa di arredo per la tavola. Fade è un’azienda al passo con i tempi, di classe che propone un design innovativo per arredare gli ambienti con estrema eleganza, anticipando le tendenze del momento. Fade crea collezioni innovative e originali con un design ricercato, stupendo i clienti con i suoi oggetti contemporanei, che seguono l’evolversi della casa moderna. Fade ha presentato al Macef di gennaio, la nuova collezione 2011 di arredamento per la tavola, che propone oggetti che possono essere integrati con ogni tipo di arredamento, per lo stile classico e l’eleganza proposta.

    La nuova collezione 2011 di fade prevede numerosi oggetti con dei nomi molto accattivanti, che hanno riscosso un grande successo al Macef di gennaio. I nuovi complementi d’arredo della collezione Fade sono: Splash, Malindi, Pop Art, Cubic, Anja, Akira, Jessica e Torcello. Splash di Fade è un servizio da tavola in porcellana che permette di dare un tocco d’arte e di colore alla cucina. Infatti gli oggetti sono in porcellana bianca, ma arricchiti da macchie di colore, come gocce di pittura, di modo che il servizio diventi allegro e coloraro per attirre gli sguardi dei commensali. Malindi, invece è una collezione di bicchieri, a forma di calice, in vetro soffiato trasparente, disponibili in tre misure: flute, acqua e vino. Si tratta di una collezione di bicchieri ispirati allo stile coloniale, sobri e raffinati al tempo stesso. Pop Arte è un altro servizio da tavola in porcellana, completamente differente da Splash, in quanto è stato disegnato per portare in tavola la primavera. La porcellana di Pop Art è ricca di decorazioni colorate e floreali che rimandano alle tavolate estive. I piatti Pop Art sono ricchi di fiori, quadrifogli e colori accesi che vanno dal giallo al viola. Cubic invece è un’altra linea di bicchieri, in due misure (acqua e vino) realizzati in pasta di vetro in 6 colorazioni differenti, sempre per richiamare l’attenzione sull’estate. Si tratta infatti di bicchieri vivaci, di tendenza ed eleganti al tempo stesso. Ci sono altri oggetti di arredamento per la tavola che Fade ha esposto al Macef. Anjaè un servizio da tavola in bone china, un servizio classico, bianco, sobrio e raffinato, ma attuale, lineare nelle forme che sono semplici ed essenziali che danno eleganza alla tavola. Poi vi sono Akira e jessica, 2 tipologie di arredamento per la tavola che sono stati studiati e realizzati da fade per la nuova collezione 2011, con un design da forme inedite, ma che possono integrarsi perfettamente sia con l’antico, che con l’hi-tech. Akira è un servizio da tavola in porcellana bianca creato con un’increspatura della porcellana che permette di dare linee geometriche differenti da quelle classiche. Di Jessica invece vi sono due versioni tra cui scegliere: Jessica liscio e Jessica panto nero. Jessica liscio è composta da calici in vetro trasparente automatico di tre misure: flut, acqua e vino, che hanno un’insolita linea dello stelo, un mix tra classico e moderno. Jessica panto nero, invece è composta da calici in pasta di vetro pantografato con uno stelo in vetro automatico trasparente. Questa linea è ispirata al barocco e quindi al lusso ed allo sfarzo, per le occasioni speciali. L’ultimo, ma non ultimo, oggetto di Fade si chiama Torcello ed è un set composto da due vasi, una coppa, un portariviste in vetro soffiato decorato con applicazioni in vetro colorato. Insomma Fade, si è riproposta di accontentare tutti i gusti con la sua nuova linea che va dal classico, al trendy e dal sobrio al lusso.