Fiori di carta velina fai da te, istruzioni e tutorial per realizzarli [FOTO]

da , il

    Un semplice tutorial per realizzare dei fiori di carta velina fai da te da utilizzare per decorare la propria casa. I fiori di carta velina possono essere impiegati per realizzare delle composizione floreali, delle ghirlande, dei centrotavola o dei segnaposto fai da te. La procedura da seguire è abbastanza semplice. Occorre pazienza e soprattutto creatività nell’abbinare i colori e per creare delle composizioni davvero originali. Per realizzare i fiori di carta velina vi serviranno i seguenti materiali: un foglio grande di carta velina, un paio di forbici, del nastro floreale (in alternativa potete optare per i nastrini dei pacchi, i fili in cotone o di lana oppure per dei cordini), un pennarello colorato e nettapipe.

    Per realizzare i fiori, tagliate la carta velina in modo da ricavare circa 10-12 dischetti. Per essere precisi nel ritagliare i dischetti di carta velina potete utilizzare una sagoma di cartone creata appositamente. Per ricreare le sfumature dei fiori, con un pennarello, colorate il bordo dei dischetti di carta. A questo punto, sovrapponete tutti i dischetti di carta velina precedentemente ottenuti e foratene la parte centrale per far passare il nettapipe. Infine, fissate il nettapipe alla carta velina e il gioco è fatto.

    Nel realizzare i fiori fate attenzione a non danneggiare la carta velina poiché è molto delicata. Per creare i petali dei fiori, invece, lavorate con un dischetto di carta alla volta modellandolo come a formare una sorta di cuore. Completato il fiore di carta velina, ricoprite lo stelo con del nastro floreale di colore verde o in alternativa con dei nastrini per pacchi, dei fili di cotone o di lana oppure dei cordini. Ripetendo queste stessa procedura potete realizzare anche altri fiori di carta velina, di colori e dimensioni differenti. Il video allegato mostra le fasi più importanti della procedura appena descritta.