Forno a energia solare, come realizzarlo

da , il

    Forno a energia solare, come realizzarlo

    Utilizzare il forno in estate quando fa’ molto caldo è solitamente sconsigliato e magari c’è chi per usare il forno per cucinare pensa bene di accendere l’aria condizionata, così si ha una spesa per il consumo energetico inutile ed elevatissima. Se avete un terrazzo o un giardino potrete utilizzare il forno anche d’estate senza consumare nemmeno un watt. Come? Realizzando un forno ad energia solare. E’ un’idea abbastanza bizzarra, ma vi assicuro che il risultato sarà garantito e molti dei vostri vicini ed amici vorranno assolutamente copiare l’idea. In questo post vi spiegherò come realizzare un forno ad energia solare con il fai da te.

    Cucinare pietanze in un forno ad energia solare è comodo, semplice, funzionale e consente di risparmiare molto denaro sulla bolletta dell’energia elettrica senza inquinare in alcun modo. Ora vi dirò come potrete costruire ed utilizzare il vostro forno ad energia solare utilizzando soltanto ciò che ci regala la natura: i raggi del sole. Realizzare un forno ad energia solare fai da te è molto semplice. Vi occorreranno solo una scatola di legno e della carta di alluminio. Questi materiali sono facilmente reperibili, per quanto riguarda la scatola di legno vi basterà recarvi in un negozio per il fai da te o se volete fare una cosa più duratura nel tempo, da un falegname. La cosa importante della scatola di legno è che abbia un lato aperto. Le dimensioni potrete sceglierle da voi, ma più sono grandi le dimensioni della scatola e più tempo ci vorrà per cuocere i vostri succulenti alimenti. Una volta acquistata la scatola dovrete foderare e rivestire esternamente completamente la scatola in legno con carta di alluminio. La carta di alluminio serve a mantenere ed aumentare il calore del forno ad energia solare. Una volta fatto il vostro rivestimento in alluminio il vostro complemento d’arredo sarà pronto da posizionare in giardino o sul terrazzo sotto il sole e per cucinare i vostri cibi vi basterà inserire la teglia al centro del forno ed attendere la cottura che sarà ovviamente più lunga del normale.