Frittelle di carnevale, un dolce per grandi e piccini

da , il

    Ecco un’altra deliziosa ricetta da preparare per il Carnevale. Vi abbiamo già parlato delle famose chicchere e oggi ecco un altro buonissimo dolce: le frittelle di carnevale. Non si può certo dire che le pietanze tradizionali carnevalesche siano leggere, ma diciamo che in Italia durante le feste non possiamo assolutamente permetterci di metterci a dieta, ci perderemmo il meglio della vita! Le frittelle poi, a differenza delle chiacchiere che possono anche essere cucinate al forno, si possono cucinare solo nella padella con l’olio, quindi ben fritte, questa è la loro bontà. Di seguito come realizzarle anche con l’aiuto di un video tutorial.

    Le frittelle di carnevale sono un dolce tipico di carnevale e sono delle palline fritte che come gusto ricordano un po’ le graffette che si preparano nel sud Italia. Sono dei dolci ottimi da mangiare sia per adulti che per bambini e si può decidere di farle semplici o con farcitura di uva passa e pinoli. Nella ricetta di seguito vi riporto gli ingredienti base e poi un utile video tutorial.

    Ricetta frittelle di carnevale

    Ingredienti: 450 gr di farina; 120 gr di fecola di patate; 160 gr di burro; 80 ml di zucchero semolato; q.b. di zucchero a velo; 6 uova; 1 pizzico di sale; 1 bustina di lievito in polvere; 1 scorza di limone; 1 bicchierino di liquore aromatico; q.b. di olio (per friggere).

    Procedimento: Setacciate la farina e la fecola di patate su un piano da lavoro, unite lo zucchero ed un pizzico di sale ed i tuorli d’uovo e mescolate, aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente tagliato a pezzetti, la scorza grattugiata di un limone, il liquore e gli albumi montati a neve, lavorate bene l’impasto.

    Formate una palla con la pasta e lasciatela riposare per una mezz’oretta in frigorifero, riprendete la pasta e stendete una sfoglia dello spessore di circa 5mm, tagliate la sfoglia a rombi aiutandovi con una rondellina per la pasta, ora fate riscaldare abbondante olio in una padella alta, quando sarà bollente immergete le frittelle nell’olio e giratele su se stesse quando vedete che iniziano a colorarsi, cacciatele con una shiumarola e fatele riposare su della carta assorbente mentre friggete le altre.

    Quando saranno fredde adagiatele in una pirofila da servizio e guarnite le frittelle con abbondante zucchero a velo.

    Video ricetta frittelle di carnevale