Fuori Salone 2011: l’illuminazione OLED di Verbatim

da , il

    Fuori Salone 2011: l’illuminazione OLED di Verbatim

    Negli ultimi anni un settore cui si è particolarmente interessato il mercato è quello dell’illuminazione LED dato che l’impiego di questa tecnologia presenta vantaggi sia ambientali che economici. Un’azienda che si sta particolarmente occupando di questo settore, in continuo sviluppo ed espansione, è la Verbatim che presenterà al Fuori Salone 2011 (che si terrà a Milano dal 12 al 17 Aprile) le sue innovazioni nel campo della tecnologia LED e OLED. Questo marchio, appartenente al gruppo Mitsubishi, dal 1969 ha un ruolo di primo piano nel campo della tecnologia di archiviazione dati (floppy disch, supporti magneto-ottici fino ai più innovativi CD e DVD e chiavi USB).

    Negli ultimi anni la Verbatim si è particolarmente interessata anche alla progettazione e alla realizzazione di prodotti LED rivolti alla sostituzione delle vecchie lampade ad incandescenza e delle lampade alogene. Jeanine ChrobakKando, Business Development Manager Verbatim afferma che: ‘La tecnologia di illuminazione a LED di Verbatim, non solo garantisce prestazioni superiori rispetto alle lampade fluorescenti compatte (CFL), ma offre anche visibili vantaggi rispetto ad altri prodotti di illuminazione a LED attualmente presenti sul mercati’.

    Proprio in occasione del Fuori Salone 2011 Verbatim presenterà anche i primi pannelli LED organici (OLED) che saranno disponibili in commercio con regolazione variabile di colore e di intensità. L’esposizione di Verbatim sarà realizzata in collaborazione con Satoshi Uchihara, Lighting Designer che ha progettato le installazioni luminose presso Kinkakuji (il padiglione del tempio d’oro, a Kyoto in Giappone) e verrà esposto inoltre uno dei pannelli OLED più grandi al mondo.