Gelato al cioccolato senza gelatiera, la ricetta e le varianti

Scopriamo la ricetta e le varianti del gelato al cioccolato senza gelatiera. Anche in casa è possibile ottenere un ottimo gelato, è sufficiente seguire i passaggi giusti per evitare che il gelato rimanga morbido. Scopriamo come si prepara la ricetta tradizionale e alcune varianti light senza uova e senza panna, per renderlo più dietetico e adatto a chi ha intolleranze.

da , il

    Gelato al cioccolato senza gelatiera, la ricetta e le varianti

    Scopriamo la ricetta del gelato al cioccolato senza gelatiera. Per farlo in casa non è necessario avere nessuna macchina particolare e la realizzazione è davvero semplice ed economica. Vi proponiamo la ricetta del gelato artigianale al cioccolato. di cui potrete variare l’impasto a seconda dei gusti. Oltre a essere un dessert buonissimo da preparare per una cena, per i bambini o per gli amici, il cioccolato, come sappiamo, è uno dei più forti afrodisiaci alimentari, quindi sarebbe perfetto anche per una cena romantica a lume di candela. Scopriamo allora come preparare il gelato al cioccolato al latte senza gelatiera e le sue varianti.

    Gelato al cioccolato fondente senza gelatiera

    La ricetta del gelato al cioccolato fondente senza gelatiera prevede gli stessi ingredienti utilizzati nella ricetta precedente, che è infatti basata sul ciocccolato fondente, fatta eccezione per l’ultima parte.

    Difatti il composto in questo caso va versato in una terrina e lasciato in freezer. Si dovrà quindi mescolare ogni 40 minuti per tre ore, rompendo i cristalli di ghiaccio che si formeranno. Dopo 5 ore il gelato al cioccolato sarà finalmente pronto.

    Gelato al cioccolato fatto in casa senza uova

    Il gelato al cioccolato senza gelatiera e senza uova può essere preparato in modo semplice, solo che anziché porlo in gelatiera, va messo in freezer e questo ovviamente allunga i tempi di preparazione.

    Ingredienti:

    • 100 ml di panna
    • 130 ml di latte intero
    • 20 gr di cioccolato fondente
    • 5 g di cacao amaro
    • 25 g di zucchero semolato

    Procedimento

    Fondete in pentola cioccolato, cacao, zucchero e latte mescolando bene. Fate cuocere a fiamma bassa e prima del bollore, togliete la pentola dal fuoco. Filtrate il tutto e riponete in frigo. Montate a neve la panna e unitela al composto, trasferite il composto in un contenitore da freezer. Ogni mezz’ora estraete il contenitore e mescolate con una spatola, in modo da evitare che si ghiacci.

    Volendo, è possibile preparare una variante di gelato al cioccolato senza uova e panna semplicemente sostituendo quest’ultima con del latte.

    Gelato al cioccolato ricetta con gelatiera

    Ingredienti:

    • 500 ml latte
    • 5 uova (tuorli)
    • 120 gr zucchero
    • 120 gr cioccolato fondente
    • 1 baccello di vaniglia

    Preparazione

    Versate latte e vaniglia in una pentola e portate a ebollizione. Unite il latte e le uova togliendo la vaniglia, portate ad ebollizione. Aggiungete anche il cioccolato e coprite il contenitore, lasciando raffreddare. Versate il tutto nella gelatiera lasciando agire per quanto necessario e servite il gelato preparato senza gelatiera.

    Gelato al cioccolato senza gelatiera Detto Fatto

    Per preparare la ricetta di Detto Fatto occorrono:

    • 4 tuorli
    • 120 gr di zuccchero
    • 30 gr di miele
    • 400 gr di latte intero
    • 100 gr di panna fresca
    • 80 gr di cioccolato fondente
    • 30 gr di cacao amaro
    • sale

    Preparazione

    Bollite latte, panna, zucchero, miele e tuorli, aggiungete dopo qualche tempo anche il cacao e il cioccolato. Mettete il composto in freezer. Mentre il gelato solidifica, si preparano le lingue di gatto, che eventualmente potete anche acquistare già pronte.

    Il composto va lasciato in freezer per almeno 20 minuti e massimo 40 minuti, poi va trasferito in frigo per 4 ore. La miscela infine va mantecata mescolandola di tanto in tanto. Una volta che l’acqua contenuta nella base diverrà ghiaccio, il gelato sarà pronto.