Gelato allo yogurt senza gelatiera: la ricetta per farlo a casa

Scopriamo la ricetta per fare in casa il gelato allo yogurt senza gelatiera, che si prepara in poche mosse seguendo alcuni suggerimenti. Le nostre ricette prevedono l'utilizzo di panna ma possono essere preparate anche senza, per un gelato decisamente più leggero e dietetico.

da , il

    Gelato allo yogurt senza gelatiera: la ricetta per farlo a casa

    Scopriamo la ricetta per fare in casa il gelato allo yogurt senza gelatiera. Si tratta di una ricetta facile da preparare con ingredienti diversi, dallo yogurt light a quello greco, con l’aggiunta o meno di frutta. Le dosi cambiano a seconda delle esigenze e il gelato può essere anche servito insieme a una macedonia, se volete arricchirlo ulteriormente. Scopriamo le diverse ricette del gelato allo yogurt fatto in casa, che vi consentiranno di ottenere una crema morbida e gustosa.

    Gelato allo yogurt senza panna e senza gelatiera

    Il gelato allo yogurt senza panna e senza gelatiera è facile da preparare, scopriamo in che modo procedere. Questa versione del gelato allo yogurt light è perfetta per chi vuole stare a dieta senza rinunciare al sapore del gelato.

    Ingredienti:

    • 250 gr. Yogurt bianco
    • 150 ml di latte
    • 60 gr di Zucchero

    Procedimento

    Versate il latte in un pentolino insieme allo zucchero, scaldatelo lasciando sciogliere lo zucchero, fate raffreddare e aggiungete lo yogurt. Mescolate bene e versate il gelato in un recipiente adatto al freezer, togliendolo ogni 3-4 ore per mescolarlo, in modo da evitare la formazione del ghiaccio, che rende il gelato meno morbido. Il gelato va mantecato almeno ogni 4 ore.

    Gelato di yogurt greco

    Il gelato allo yogurt greco senza gelatiera può essere preparato in molti modi diversi. Ci sono ricette che prevedono l’utilizzo della panna e altre che la evitano, risultando più leggere. Vi proponiamo di seguito entrambi i tipi di ricette.

    Vediamo la ricetta del gelato allo yogurt senza gelatiera. Come ingredienti occorrono 300 gr di yogurt greco intero, 80 gr di latte intero, 30 gr di panna liquida, 50 gr di zucchero, vanillina.

    Versate lo yogurt in una ciotola, aggiungete latte, panna, zucchero, vanillina e una volta mescolato tutto per bene, versate il composto in un recipiente adatto al freezer. Collocate il gelato in freezer e ogni 3-4 ore mescolatelo per evitare la formazione del ghiaccio.

    La versione del gelato allo yogurt greco senza panna è più leggera e perfetta per chi segue diete dimagranti. La ricetta del gelato allo yogurt senza panna con Bimby è un’ottima alternativa per accelerare la preparazione visto che il Bimby mescola gli ingredienti al posto vostro, assicurando anche una miscelazione più omogenea. Scopriamo la ricetta.

    Iniziate mettendo lo yogurt greco in una ciotola, aggiungete del miele e mescolate. Mettete a scaldare in un pentolino delle fragole e versateci sopra altri cucchiai di miele, lasciate cuocere per qualche minuto e fate raffreddare. Versate lo yogurt e le fragole in un contenitore da freezer.

    Una volta riempito, collocate il gelato in freezer e toglietelo ogni 3-4 ore per verificare a che punto è mescolando il composto. Lasciate il gelato in freezer finché non risulterà cremoso al punto giusto.