Giardino fai da te: come si fissa un rampicante ad un muro

da , il

    Giardino fai da te: come si fissa un rampicante ad un muro

    Un giardino che si rispetti, in particolar modo se circondato da mura, non può non avere delle piante rampicanti. Se siete amanti del giardinaggio fai da te, potete seguire le istruzioni che verranno postate nelle righe più avanti. È bene tenere a mente che quanto riportato in questo articolo è valido per pareti in mattoni o in cemento, per la pietra è necessario altro tipo di lavoro. Il passaggio preliminare consiste nella scelta del rampicante preferito e successivamente nella misurazione della lunghezza del muro. Una volta raccolte le informazioni necessarie è possibile procedere con gli acquisti e poi iniziare la lavorazione.

    Oltre alle piante rampicanti ci sarà bisogno di una rete elettrosaldata, di tasselli per il fissaggio della rete, di tenaglie, di un trapano e relative punte per muro è una vanga. Potrebbe essere necessario l’aiuto di un’altra persona.

    Cominciate con la misurazione della parete ed in seguito tagliate la rete secondo le dimensioni rilevate.

    A questo punto potete utilizzare il trapano per mettere i tasselli, disponendoli su tre file. Cominciate con il foro in alto, fissando la rete al tassello, poi passate al secondo più basso, per terminare con l’ultimo, quello inferiore.

    Ora necessitate dell’aiuto di qualcuno: dopo aver posizionato la colonna di tasselli, c’è bisogno che un’altra persona tenda la rete in modo da non si creino dei rigonfiamenti.

    Per quanto riguarda il numero dei tasselli, potete decidere voi quanti metterne, a seconda della lunghezza del muro e della stabilità che volete dare alla rete.

    Adesso è arrivato il momento di inserire le piante, posizionandole alla stessa distanza le une dalle altre e andando di conseguenza a sciogliere i rampicanti. Un lavoro per il giardinaggio fai da te niente male!

    Fate molta attenzione perché i rami sono deboli e, essendo molto aggrovigliati, potrebbero spezzarsi; con un po’ di impegno e di pazienza riuscirete a superare questa fase, quindi cominciate a legare i rami alla rete.

    Dovreste procedere così: legate innanzitutto il ramo più lungo che avete davanti con della gomma plastificata, poi continuate scegliendo i rami che vanno verso destra o sinistra, o viceversa.

    Ripetete questa operazione per tutta la lunghezza della rete, ricordandovi di iniziare a legare dal basso per poi salire verso le punte.

    Fatto, il rampicante per la vostra casa è pronto!