Gomma da masticare: come rimuoverla dalle suole delle scarpe

da , il

    Gomma da masticare: come rimuoverla dalle suole delle scarpe

    Una delle insidie più subdole che si nascondono quando si cammina per strada è quella di calpestare una gomma da masticare; il famoso chewing gum, gomma americana, o come la si voglia chiamare, rappresenta una vera e propria minaccia per gli ignari passanti che la calpestano mentre passeggiano o, peggio, mentre si dirigono al lavoro. Allora che ne dite di scoprire come si puliscono le suole delle scarpe dalla fastidiosa presenza della gomma da masticare? Ovviamente nel modo più semplice possibile e a spesa quasi zero, secondo la filosofia del fai da te.

    Mentre per i vestiti si possono utilizzare due modi, cioè l’utilizzo del ferro da stiro o il congelamento, per le scarpe l’opzione ad alte temperature va per forza di cose scartata, quindi resta solo la prima.

    Inserite le scarpe in un sacchetto di plastica e ponetelo nel freezer per circa 20 minuti, quindi verificate che il chewing gum si sia ben seccato ed indurito e procedere alla sua rimozione in blocco (ora è molto semplice).

    Può accadere che, se non rilevata in tempo, la gomma da masticare si sia spalmata sotto la suola e in questo caso potrebbe essere necessario utilizzare un raschietto per rimuovere i residui più ostici incollati al fondo.

    Se a casa non avete un freezer oppure il vostro non è abbastanza capiente (ad esempio gli sportellini per il gelo sopra il frigorifero), il problema si risolve lo stesso facilmente: mettete la scarpa in una busta e poggiate sopra di essa, all’altezza della gomma, un sacchetto con dei cubetti di ghiaccio. Dopo una mezzora la gomma dovrebbe essersi indurita e sarà allora possibile rimuoverla senza difficoltà.