Granita al caffè fatta in casa: la ricetta

da , il

    Granita al caffè fatta in casa: la ricetta

    Se amate il caffè, un ottimo dessert estivo da gustare da soli o da servire ai vostri amici è rappresentato dalla granita al caffè: fresca e golosa. Si tratta di una ricetta semplice e veloce da preparare. Ecco, dunque, come ottenere una buona granita al caffè fatta in casa.

    Tutto quello che vi occorre, oltre al caffè, è: acqua, zucchero e per i più golosi anche una bacca di vaniglia e della panna montata. Vediamo, dunque, come procedere.

    Preparate una macchinetta di caffè da sei tazzine, lasciate che si raffreddi e nel frattempo montate la panna con un frustino elettrico e mettetela a raffreddare nel frigo per circa mezz’ora. Prendete, dunque, un pentolino, versatevi 200 ml di acqua (un bicchiere colmo), fatevi sciogliere la bacca di vaniglia e lo zucchero e fate cuocere a fuoco medio fino ad ebollizione. A questo punto siete pronte per aggiungere il caffè. Fatelo lentamente, girando con una paletta di legno in modo tale che il composto si amalgami perfettamente, dopo di che lasciate raffreddare il tutto per qualche minuto.

    Solo quando si sarà raffreddato completamente, versate la vostra granita al caffè fatta in casa in un contenitore di plastica e mettetelo in freezer per circa 40 minuti (o anche di più, dipende dal tipo di congelatore che avete in casa).

    Tiratela fuori una decina di minuti prima di mangiarla e lasciatela a temperatura ambiente, poi guarnitela con dei ciuffi di panna montata o se preferite gustatela anche al naturale. Dopo un pranzo estivo, sostituisce perfettamente la tradizionale tazzina di caffè…

    Foto di bloggyboulga