Idee per organizzare una cena a buffet [FOTO]

da , il

    Le idee per organizzare una cena a buffet sono molteplici, basta tenere presente alcuni accorgimenti ispirandosi ai buffet dei grandi ristoranti, ricchi di pietanze e molto scenografici! Anzitutto dovrete considerare il numero degli ospiti, più ne avrete più spaziosa dovrà essere la stanza che li accoglie. Anche gli spazi aperti sono perfetti per organizzare dei buffet casalinghi, clima permettendo. Dopodichè andranno scelte le portate più adatte, curando nel dettaglio il servizio e la presentazione. Scopriamo come si organizza un buffet in casa impeccabile!

    Organizzazione del buffet

    cena-a-buffet

    Se avete intenzione di organizzare una cena a buffet, dovete anzitutto conoscere il numero degli invitati. Ciò vi consentirà di scegliere la stanza più adatta al ricevimento, senza rischiare di ritrovarvi gomito a gomito. Andrà quindi considerata la disposizione dei tavoli: nel caso in cui gli invitati siano numerosi, meglio sistemare due tavoli speculari con cibi e bevande, onde evitare il formarsi di file interminabili. Non devono mancare i punti d’appoggio, dovranno esserci sedie un po’ ovunque, permettendo così ai commensali di accomodarsi. Per quanto riguarda il menu del buffet , anch’esso andrà valutato in base al numero di ospiti. Se sono pochi, potete optare per portate più ricercate, se sono molti, meglio puntare su piatti facili da preparare. Non tutte le portate andranno servite contemporaneamente, sarà bene iniziare con salumi, formaggi, torte salate, verdure sott’olio, per poi passare ai piatti realizzati sul momento come insalate miste, spiedini, soufflè ecc. Ovviamente dovrete fare una lista di tutto l’occorrente e segnare l’ordine di preparazione e uscita delle portate, in modo tale che l’organizzazione risulti impeccabile.

    Allestimento del buffet

    organizzare-una-cena-a-buffet

    Per quanto riguarda l’allestimento della cena in casa con ospiti, molto dipende dalla vostra fantasia. Le tovaglie possono essere chiare o colorate, ciò che conta è la sintonia con location, decorazioni e cibo. Tovaglioli, posate e bicchieri dovranno essere sistemati in angoli ben precisi, gli ospiti li individueranno più facilmente. Non dimenticate i sacchetti per la spazzatura, da sistemare in punti discreti, comunque raggiungibili. Scegliete pure decorazioni tematiche, ispirandovi alla cinematografia, a un contesto naturale, a un paese esotico e via dicendo. In alternativa si potrà andare sul classico giocando su due o tre nuance di colore, senza trascurare l’elegantissimo bianco e nero. I cibi da presentare dovranno essere scelti in base ai propri gusti ma tenendo presente anche quelli dei commensali: si potrà allestire un buffet prevalentemente a base di pesce oppure un buffet misto con ricette esotiche alternate a ricette sfiziose collaudate! Infine non fate mancare un bell’assortimento di dolci per concludere degnamente la vostra cena a buffet in casa!