Illuminazione bagno: lampade a sospensione Kohler

da , il

    Illuminazione bagno: lampade a sospensione Kohler

    Illuminare il bagno è ormai diventata quasi un’arte, almeno per chi ha la possibilità, in termini di spazio, di adibirlo anche a zona relax. A questo punto entra in gioco la luce come componente fondamentale di arredo. Vanno infatti molto di moda ora le docce dotate delle funzione cromoterapia, che abbinano variazioni cromatiche alle diverse temperature dell’acqua, e le lampade a sospensione che regalano quel tocco di design all’ambiente. Una delle aziende che sta puntando su questa ‘evoluzione luminosa’ è la statunitense Kohler, che ha presentato un’interessante proposta: le lampade a sospensione per il bagno della collezione Purist.

    Kohler è specializzata nei rubinetti e nelle attrezzature per il bagno, ma con questo elemento si è spinta oltre, non solo per la tipologia di prodotto fuori dai suoi standard, ma anche per la destinazione d’uso di quest’ultimo: le lampade a sospensione sono ideate per il bagno ma possono essere tranquillamente utilizzate per altri ambienti della casa come la camera da letto, il soggiorno, o qualsiasi spazio si voglia illuminare con una luce calda. È possibile scegliere tra uno e tre il numero di elementi che andranno a comporre la lampada, dotata di una base di cromo lucido o satinato e nichel: due diverse idee che esprimono entrambe eleganza e raffinatezza. Le forme sono molto lineari, semplici, animate dalla presenza di una leggera scampanatura nell’estremità inferiore e risultano più adatte ad un bagno moderno o ad una cucina minimal. Il pendente a singolo bulbo ha un prezzo di circa 340 euro, mentre la composizione a tripla lampada arriva a 850 euro.