Illuminazione design: Horto di Macrolux si integra nell’architettura

da , il

    Illuminazione design: Horto di Macrolux si integra nell’architettura

    I sistemi di illuminazione moderna e di design tendono ultimamente ad integrarsi con l’arredamento e con le forme architettoniche preesistenti. Il sistema Horto, progettato da Gangar Design Group per Macrolux, è un perfetto esempio di luce strutturale, caratterizzato da versatilità e duttilità; il sistema è infatti avvolto in una struttura in lamiera piegata che è può facilmente adattarsi a molteplici situazioni. Horto di Macrolux vanta un numero elevato di applicazioni ed ha il vantaggio di integrarsi e confondersi con l’ambiente nel quale viene inserito, senza dover apportare modifiche.

    Un’altra caratteristica primaria di Horto è rappresentata dalla doppia cromatura, vernice bianca all’esterno e nera all’interno, che permette di ottenere giochi di contrapposizione di colori, oppure effetti total white e total black. La struttura aperta concede alla luce una grande flessibilità di utilizzo, visto che è possibile orientare il fascio secondo delle linee ortogonali che ruotano intorno ad un angolo di 90°; è infatti adatta a grandi complessi espositivi, showroom o spazi abitativi ampi e bisognosi di una illuminazione orientabile a parete. L’istallazione del sistema è molto semplice ed è costituita da un binario esterno che viene inserito nell’architettura e può quindi ospitare dei moduli illuminanti che vanno poi montati direttamente ad esso.

    I materiali utilizzati per la creazione Horto sono l’alluminio e la lamiera di acciaio (tagliata al laser), nelle varianti cromatiche bianca e nera; la verniciatura è ottenuta con polveri epossidiche, quindi vanno bene per gli interni ed offrono una elevata resistenza agli agenti chimici.

    Il sistema misura 18 cm x 14 cm x 22 cm.