Illuminazione design: la lampada da tavolo The Great JJ riproposta dal designer Hugo Kaagman

da , il

    Illuminazione design: la lampada da tavolo The Great JJ riproposta dal designer Hugo Kaagman

    L’illuminazione di design è diventata ormai un must per ogni tipo di arredamento moderno; è infatti impensabile che l’impianto di illuminazione di una casa di tendenza non rispecchi le linee generali che dettano le condizioni di arredo di ogni ambiente. Gli spazi vengono modulati e plasmati dalla luce, ma un contributo importante all’impatto visivo viene fornito proprio dalla lampada, fonte di illuminazione e incarnazione del design. La cura dei particolari è fondamentale ed è proprio dalla loro osservazione che si distingue un oggetto prezioso da uno dozzinale, come accade per la lampada da tavolo The Great JJ del designer Hugo Kaagman.

    La nuova versione di questo oggetto di design è stata ideata e decorata per I Tre nell’ambito della 22ª edizione di Interieur Biennale a Kortrijk Expo che si è tenuta in Belgio e ha come obiettivo quello di mettere in luce, è proprio il caso di dirlo, le proposte relative alle lampade e all’illuminazione di design in generale presentate dai giovani talenti.

    Hugo Kaagman ha rivisitato quella che è considerata una delle più importanti icone delle lampade da tavolo, impreziosendola con lo stesso stile della ceramica decorata a mano e facendo ricorso a motivi astratti e naturalistici tipici dell’arte decorativa olandese (così come l’utilizzo del colore blu). In questo modo si vengono ad unire due mondi senza tempo, quello dell’illuminazione e quello della lavorazione e decorazione delle ceramiche.

    Il materiale utilizzato per la creazione della lampada da tavolo The Great JJ è l’alluminio, che però riesce ad assumere le sembianze di un materiale eterno come la ceramica grazie allo stile decorativo che è stato adottato.