Insalata di mare: una ricetta estiva e gustosa

da , il

    Insalata di mare: una ricetta estiva e gustosa

    Con il caldo e le temperature alte, a tavola non possiamo proporre piatti caldi e pesanti, ma è necessario trovare alternative gustose e ricette fredde estive, come ad esempio l’insalata di mare. Una soluzione fresca e saporita. Il vantaggio dell’insalata di mare è quello di permettere di creare un piatto semplice ma al tempo stesso molto apprezzato e adatto ad una cena tra amici o ad occasioni informali. Il dettaglio da non trascurare è però l’utilizzo di pesce e frutti di mare freschi. Vediamo ora la ricetta per preparare un’insalata di mare da proporre come antipasto durante una cena estiva oppure come pranzo leggero.

    La ricetta dell’insalata di mare non è rigida, ma permette flessibilità e personalizzazione, soprattutto per quanto riguarda gli ingredienti.

    Diciamo però che, per preparare un piatto gustoso e in grado di soddisfare le voglie culinarie estive, ci sono degli elementi che non possono mancare. Tra di essi troviamo le cozze, le vongole, i gamberi, i totani e i calamari e ovviamente i condimenti come l’olio, il pepe, il limone e una bella giardiniera per rendere ancora più fresca ed estiva la nostra insalata di mare.

    E arriviamo alla ricetta per la preparazione, molto semplice e veloce, perché si tratta fondamentalmente di cuocere i frutti di mare e il pesce e di unirli creando un piatto gustoso. Cercate di utilizzare olio crudo in modo da non appesantire l’insalata di mare.

    Sgusciate i gamberetti e cuoceteli al vapore, così come i totani e i calamari: basta una scottata di pochi minuti, non più di un quarto d’ora. Pulite le cozze e mettetele in un tegame con dell’acqua, posto sul fuoco a fiamma bassa; dopo qualche minuto si dovrebbero aprire, quindi estraete il mollusco e lasciatelo da parte. Dopo aver fatto raffreddare gli ingredienti, recuperateli e preparate l’insalata di mare, aggiungendo un pizzico di pepe, un filo di olio d’oliva, la giardiniera e il succo di mezzo limone. Mescolate per bene, fate riposare e poi servite a tavola la vostra ricetta estiva.

    Se volete un piatto più sostanzioso, potreste anche unire l’insalata di mare ad una insalata di riso.