Insalate estive: ricette facili e veloci

Scopriamo le migliori ricette di insalate estive, facili e veloci da preparare. Le insalatone sono un classico di questa stagione perché pur essendo nutrienti e sostanziose, non appesantiscono troppo l'organismo. Ecco le ricette migliori da cui trarre ispirazione.

da , il

    Insalate estive: ricette facili e veloci

    Scopriamo alcune ricette facili e veloci per preparare delle gustose insalate estive. Sono innumerevoli le idee da cui trarre ispirazione per preparare insalate fresche e gustose, arricchiete a seconda dei gusti con crostini di pane croccanti, carne di pollo, carote, lime, cipolline grattugiate e molto altro ancora. Esistono molti tipi di insalate estive perché sono un classico di questa stagione: non appesantiscono ma forniscono all’organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Ecco le ricette migliori.

    Insalata con crostini di pane croccanti

    insalatona

    Questa insalata estiva, facile e veloce, è sfiziosa e molto semplice. Vi occorrono i seguenti ingredienti: 4 fette di pane o di pancarrè, parmigiano reggiano in scaglie, un cespo grande di insalata, 2 carote, 3 cucchiai di prezzemolo tritato, 8 filetti di acciughe sott’olio, aceto o aceto balsamico (opzionale), olio extravergine di oliva, sale e pepe (q.b.).

    Con l’aiuto di un pelapatate sbucciate e tagliate le carote a nastri. Tagliate il parmigiano a scaglie e, dopo averla lavata e asciugata accuratamente, tagliate finemente anche l’insalata. Ponete tutti gli ingredienti ad eccezione del pane in una ciotola e condite l’insalata estiva con olio extravergine di oliva, sale e pepe macinato (q.b.).

    A questo punto, tagliate il pane o il pancarré a dadini eliminando la parte della scorza. Friggete oppure tostate in padella o in forno il pane per poi aggiungerlo al resto dell’insalata.

    Insalata di pollo

    insalata di pollo

    Per preparare l’insalata di pollo occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 4 persone): 360 grammi di petto di pollo bollito o arrostito, 2 pomodori tagliati a pezzetti, 2 cespi di lattuga romana, parmigiano a scaglie, il succo di 1/2 limone piccolo, olio extravergine di oliva, sale e pepe (q.b.).

    Tagliate il pollo bollito a cubetti o a listarelle e versate il tutto in un’insalatiera. Unite poi la lattuga romana, i pomodori tagliati a cubetti e il parmigiano a scaglie. Condite con olio extravergine di oliva, sale e pepe (q.b.). Aggiungete un po’ di succo di limone, mescolate bene il tutto e il gioco è fatto. L’insalata è pronta per essere gustata.

    Insalata di finocchi

    insalata finocchi

    Tra le insalate estive sfiziose ricordiamo anche quella a base di finocchi, semplice da preparare.

    Riducete a julienne le cime di finocchio, quindi prendete una mozzarella e tagliatela a pezzetti. Prendete anche dei crostini di pane strofinandoli con dell’aglio.

    Disponete i crostini in una terrina e versate pian piano anche dell’olio d’oliva e dell’aceto, lasciando assorbire. Versate anche i finocchi tagliati e il sale e pepe. Cospargete l’insalata con dei tocchetti di formaggio.

    Insalata di tonno

    insalata di tonno

    L’insalata di tonno viene preparata con pochi semplici ingredienti: peperoni, tonno, pomodori, mozzarella, insalata.

    Fate cuocere il peperone in forno per una quindicina di minuti, lavate e tagliate i pomodori e la mozzarella. Scolate il tonno mentre il peperone raffredda. Privatelo quindi della buccia e dei semi, tagliandolo a listarelle.

    Mettete l’insatata lavata in un piatto, aggiungete il peperone, il tonno, il pomodoro a spicchi e la mozzarella. Condite con olio extravergine di oliva, capperi, sale e pepe.

    Insalata di riso vegetariana

    insalata di riso

    Sono tantissime le ricette di insalate vegetariane visto che è sufficiente evitare l’utilizzo di formaggi e carni.

    Anche la classica insalata di riso può essere preparata in versione cruelty free. Vi basta mettere a bollire il riso e preparare nel frattempo i restanti ingredienti, che vanno versati in un recipiente. Potete utilizzare verdurine sott’aceto, funghetti, pomodori secchi, uova, mescolare il tutto aggiungendo sale, olio e succo di limone.

    Una volta che il riso sarà pronto, lasciatelo raffreddare e versateci sopra la mistura di ingredienti, mescolando bene. Rimettetelo in frigorifero e servitelo freddo. Foto di paolo s.