Lampade, la nuova illuminazione tecnologica di design

da , il

    Lampade, la nuova illuminazione tecnologica di design

    Le nuove lampade in commercio hanno finalmente subito delle innovazioni che non prevedono solo il design creativo, ma vanno oltre. La nuova forma di illuminazione degli ambienti domestici è altamente tecnologica e a risparmio energetico. Anche le lampade, attraverso vari studi di differenti designer hanno iniziato a preoccuparsi del risparmio energetico, senza tralasciare il design che permette alle lampade di essere creative e di divenire perfette decorazioni per la casa. Di seguito vi illustrerò le ultime novità in fatto di illuminazione tecnologica di design, con le caratteristiche delle differenti lampade messe in commercio.

    La nuova illuminazione tecnologica parte da Flos che ha creato unalampada con tecnologia a led e dal design particolare ed inconsueto, per il nostro modo di vedere le lampade. La lampada di Flos infatti, oltre ad avere una tecnologia che permette un notevole risparmio energetico si propone come un oggetto molto decorativo per il suo design a forma di vaso, dove bisogna immergere lo stelo di un fiore immerso in acqua che funziona da conduttode per l’energia elettrica. Quando il fiore appassirà, la luce della lampada si abbasserà fino a scomparire. Siamo di fronte ad una lampada ed insieme ad un vaso porta fiori decorativo a tutti gli effetti. Un’altra innovazione è stata apportata grazie alla lampada Babol del designer Di Maio che è composta da una serie di sfere di vetro bianche e che è comandata da un interruttore unico. In questo caso la tecnologia ci viene incontro facilitandoci a risparmiare sulla bolletta dell’elettricità. Continuando con la carrellata di lampade innovative e di design ci troviamo di fronte alle lampade di Marchetti e Martinelli Luce, che propongono due tipologie differenti di arredare con una lampada creata con tessere di vetro a forma di sfera, l’uno, e una lampada formata da due dischi in metacrilato in cui è inserita una fonte a Led, l’altro. Ed infine passiamo alla lampada di Michele De Lucchi, denominata Bonne Nuit che prevede una cupola di vetro sabbiato, simile ad un coperchio della luce. Oggi abbiamo una vasta quantità di scelta tra le lampade in commercio, con nuova tecnologia, design innovativo e che ci permettono il risparmio energetico.