Lasagne vegetariane: ricetta declinabile secondo il proprio gusto

da , il

    Lasagne vegetariane: ricetta declinabile secondo il proprio gusto

    Ci sono molti modi per fare le lasagne vegetariane: ricetta estremamente versatile in cucina che si presta a soddisfare i palati più esigenti. Quindi, chi riteneva che quella delle lasagne vegetariane fosse una ricetta di ripiego per ‘accontentare‘ chi non ama il ragù di carne legga questo post e si ricreda.

    Le lasagne vegetariane si possono preparare in almeno 10 modi diversi, in questo post ve ne voglio suggerire almeno 4 così che possiate variare e stupire i vostri ospiti più scettici e diffidenti.

    Lasagne vegetariane con spinaci, ricotta e pesto

    Le lasagne vegetariane con spinaci, ricotta e pesto rappresentano un primo piatto molto ricco e gustoso. Si preparano alternando due strati differenti di besciamella mischiata rispettivamente con del pesto, e con della ricotta e spinaci. Queste lasagne vegetariane risultano già molto saporite, ma nulla vieta di arricchirle ulteriormente con qualsiasi tipo di formaggio a vostra scelta.

    Possono essere servite calde o a temperatura ambiente se si tratta di una cena o un pranzo estivi.

    Lasagne vegetariane ai funghi

    Quella delle lasagne vegetariane ai funghi è una ricetta pratica e veloce e per la quale vi occorrono pochissimi ingredienti. Preparate i funghi in una padella nella quale avrete fatto friggere dell’olio con uno spicchio d’aglio, lasciateli insaporire per una decina di minuti, salate pepate e unite prezzemolo fresco tritato. Una volta tolti dal fuoco, mescolate i funghi alla besciamella. Imburrate una pirofila e coprite il fondo con uno strato di lasagne fresche, copritele con un terzo di funghi, fate un secondo strato di lasagne,uno di funghi, uno di lasagne e finite con i funghi. Cospargete la superficie di fiocchetti di burro e grana grattugiato e fate cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti. Servite le vostre deliziose lasagne vegetariane ai funghi ben calde.

    Lasagne vegetariane light

    Se siete a dieta, ma non intendete assolutamente rinunciare ad un bel piatto di lasagne potete preparare questa versione di lasagne vegetariane light. Per preparare le lasagne vegetariane light potete usare qualsiasi tipo di verdura, io in genere suggerisco di usare carote, piselli, peperoni, zucchine, melanzane e cipolle e vi garantisco che il risultato è davvero gustoso e sorprendente. Tagliare le verdure a dadini sottili e farle cuocere in un tegame con pochissimo olio. Preparate la besciamella mettendo in in pentolino un cucchiaio di olio, un pò di farina e al posto del latte, il brodino ottenuto dalla cottura delle verdure. In un tegame da forno fare uno strato di pasta, uno di verdure, e abbondante besciamella, fate cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti e servite ben calde!

    Lasagne vegeratiane con zucchine

    Potete preparare delle ottime lasagne vegetariane con zucchine, anche questa è una ricetta veloce per la quale vi occorrono pochissimi ingredienti. Fate soffriggere la cipolla e l’aglio in poco olio extra vergine d’oliva. Aggiungete le zucchine tagliate a fettine sottili e insaporitele con del basilico fresco. Imburrate una teglia da forno e alternate uno strato di lasagne a uno di zucchine e besciamella. Se volete insaporire ulteriormente le vostre zucchine vegetariane con zucchine potete aggiungere grana e mozzarella fra uno strato e l’altro. Terminati tutti gli ingredienti, infornate per 20 minuti a forno a 180°. Lasciate riposare e servite calde.