Le allergie alimentari dei cani

da , il

    Le allergie alimentari dei cani

    Come gli esseri umani anche i nostri amici animali possono soffrire di allergie e in particolare di quelle alimentari. Anzitutto la comparsa di queste intolleranze è improvvisa, infatti il cane può manifestare allergia e intolleranza verso un alimento del quale si è sempre nutrito senza difficoltà. Normalmente nella maggior parte dei cani i segni allergici si manifestano principalmente nei primi 3 anni di vita mentre pochi casi di intolleranza e allergia alimentare si manifestano prima dei 7 mesi o dopo i 7 anni di vita. I sintomi possono essere vari. Possiamo avere sia manifestazioni allergiche cutanee sia gastroenteriche.

    Tra quelle cutanee troviamo principalmente la comparsa di prurito (anche eccessivo), di edema e di arrossamenti in genere, di dermatiti di diverso tipo e infine di otite. Tra le manifestazioni allergiche gastroenteriche troviamo principalmente la diarrea e in alcuni casi la comparsa di disappetenza e di vomito. Questi sintomi (cutanei e gastroenterici) possono coesistere o meno l’uno con l’altro a seconda dei casi e possono essere scatenati dall’ingestione di un qualsiasi alimento anche di quelli del quale il cane si è sempre nutrito.

    Infatti, come abbiamo già detto, la comparsa di queste allergie è improvvisa. Non è sempre facile inoltre individuare l’alimento o gli alimenti responsabili a cui il cane è allergico. Infatti, i vari disagi spesso non si manifestano immediatamente dopo l’assunzione dell’alimento incriminato, ma possono comparire anche dopo ore o addirittura giorni. In ogni caso, non improvvisatevi mai veterinari ma consultate uno specialista che saprà consigliarvi al meglio sul da farsi.