Libreria di design See-Saw: l’originalità in una metafora della cultura

da , il

    Libreria di design See-Saw: l’originalità in una metafora della cultura

    I progetti di arredo per la casa si arricchiscono sempre più di nuove idee, legate anche a significati simbolici, come accade per la libreria di design See-Saw, frutto della mente dei giovani designer Boaz Cohen (Israele) e Sayaka Yamamoto (Giappone), da cui nasce il nome BCXSY.

    La libreria, oltre che esprimere un design minimalista, è una giostra a dondolo, quella che piace tanto ai bambini, con il peso dei corpi che fa sollevare prima l’una poi l’altra estremità.

    In questo progetto, al posto dei bambini, BCXSY hanno installato dei supporti per libri, secondo una divisione ideale che vede quelli letti da una parte del dondolo e quelli da leggere nell’altra.

    Il peso della cultura deve essere sempre visto in senso metaforico (un libro di Kafka peserebbe meno di un inserto di Vanity Fair) , ma viene evidenziata la dicotomia letto-non letto in un gioco di equilibrio. I libri fanno design e arredano, ma vanno anche letti!

    Il materiale utilizzando per questa libreria di design è il legno di noce, con parti laminate in acciaio; il prezzo è su richiesta, su questo sito.