Libri, come conservare le pagine bianche

da , il

    Libri, come conservare le pagine bianche

    Se siete degli appassionati della lettura ed amate conservare i vostri libri, avrete sicuramente notato che col passare del tempo le pagine dei vostri libri assumono un colore giallognolo. Questa colorazione è dovuta al materiale con cui sono fatte le pagine dei libri: la lignina. I libri prima di essere commercializzati subiscono un trattamento che rende le pagine bianche, ma con il passare del tempo, la luce e l’umidità le pagine dei libri tendono a ingiallirsi, però ci sono alcuni accorgimenti fai da te che potrete adottare per conservare le pagine dei vostri libri bianche più a lungo nella vostra libreria.

    Inizio subito dicendovi che non potrete conservare le pagine dei libri completamente bianche perchè l’ingiallimento è un processo naturale, però con alcuni consigli che ho intenzione di darvi potrete mantenere più a lungo bianche le pagine dei vostri libri preferiti. Il processo di ingiallimento dele pagine viene aumentato dall’esposizione alla luce, dall’umidità e dal fumo. La cosa principale da fare è di non lasciare esposti i libri a fonti luminose, quindi di conservarli in una libreria possibilmente in penombra o per lo meno non esposta alla luce diretta del sole o di una lampada. Oltre alla collocazione è importante prendersi cura dei libri costantemente per conservare le pagine bianche il più a lungo possibile. La prima cosa che dovrete fare almeno una volta al mese è quella di prendere tutti i libri ed eliminare la polvere con un panno antistatico ad uno ad uno e farli arieggiare, aprendoli e sfogliandoli. Altro accorgimento indispensabile è il grado di umidità. I libri dovrebbero stare in un luogo asciutto quindi cercate di posizionare il complemento d’arredo che li contiene nella stanza meno umida della casa. La temperatura ideale sarebbe di 15 gradi quindi, se riuscite, è questa la temperatura che dovrebbe essere presente nella stanza della libreria. Ovviamente è indispensabile che non si fumi nella stanza dove conservate i libri, altrimenti tutti gli sforzi che avete fatto fino ad ora sarebbero stati vani. Provate e fatemi sapere.