Loom bands, cosa sono e come farli [FOTO]

da , il

    Loom bands, cosa sono e come farli. I braccialetti variopinti più glamour del momento, facili da realizzare a mano utilizzando semplici elastici colorati. Non solo, perché con gli elastici è possibile davvero sbizzarrirsi dando vita ad accessori di ogni genere, dalle collane agli orecchini fino alle borse. Tutto sta nel prenderci mano attingendo alla propria fantasia! Ecco allora dei semplici tutorial per realizzare i loom bands con il fai da te. Prima di iniziare però procuratevi tutto l’occorrente: elastici, bangles, uncinetto e ganci di chiusura.

    Loom bands per principianti

    Bracciale-fai-da-te

    La tecnica più semplice per realizzare i loom bands è quella che prevede l’utilizzo dell’apposito telaio. Basterà inserire i primi 3 elastici sul primo spuntone di plastica e con la punta di un uncinetto intrecciare le estremità di quelli più in basso con quelli più in alto. Quindi aggiungere man mano altri elastici creando una struttura di base a lisca di pesce. Ecco pronto il vostro bracciale fai da te.

    Loom bands per esperti

    Bracciale-colorato

    In alternativa al telaio è possibile ricorrere a matite, penne, forchette e procedere nella stessa maniera. Inserite un primo elastico incrociato a 8 su due matite posizionate perpendicolarmente, quindi inseritene altri due dritti. Con l’uncinetto prendete le estremità del primo elastico e appoggiatele sul terzo inserito. Quindi procedete con l’inserimento di altri elastici, prendendo ogni volta quello più in basso e facendolo passare sopra all’ultimo. Continuate allo stesso modo fino a concludere il braccialetto.

    Scopri come fare dei bracciali fai da te in cotone

    Collane, anelli e borse con elastici

    Bracciali-fai-da-te

    Ma con gli elastici si possono creare molti altri accessori, dalle collane agli orecchini, dagli anelli alle borse. E’ sufficiente sperimentare nuove combinazioni traendo ispirazione da qualche progetto già pronto per dare vita ad oggetti originali e unici nel loro genere.

    Per fare un anello a fiocco procuratevi un telaio, due uncinetti, elastici di due colori diversi. Posizionate il telaio al contrario e inserite un primo elastico tra il primo e il terzo piolo, il secondo elastico dalla parte opposta sempre tra il primo e il terzo piolo. Ora inserite un primo e un secondo elastico nei pioli numero 3 da entrambe le parti e fissateli entrambi al piolo corrispondente centrale. Aggiungete altri due elastici tra il terzo e il sesto piolo, come avete fatto all’inizio, poi inserite altri due elastici sul sesto piolo e uniteli al piolo precedente in posizione centrale. Create con gli elastici un’altra X e proseguite con lo stesso procedimento fino alla fine. Ora non resta che tornare indietro portando gli elastici sottostanti sopra il lavoro con l’aiuto dell’uncinetto. Non resta che rimuovere il fiocchetto dal telaio.