Mensole fai da te: un tocco d’originalità a casa [FOTO]

da , il

    Mensole fai da te. Assi di legno, libri, cassette della frutta, scale, pallets, tutto torna utile per dare vita, con un po’ d’ingegno, a elementi d’arredo per la casa. Che ne dite allora di recuperarli per realizzare con le vostre mani delle originali mensole fai da te? Classiche o moderne, semplici o stravaganti, ecco tante idee per creare delle mensole favolose e donare un tocco d’originalità alla casa.

    Mensole con cassette della frutta

    Le cassette della frutta si prestano perfettamente ad arredare casa e alla realizzazione di originali mensole fai da te. Basterà levigarle, verniciarle nella tinta preferita, quindi fissarle singolarmente al muro con i chiodi e il gioco è fatto!

    Mensole con skateboard

    Persino un banale skateboard può trasformarsi all’occorrenza in una mensola fai da te. Basterà fissarlo al muro con l’aiuto di un trapano e posizionarvi sopra oggetti, libri o quant’altro vi passi per la testa.

    Mensole con sedie

    Le sedie opportunamente tagliate, modellate e verniciate, potranno essere fissate con i chiodi e gli appositi ganci alla parete, trasformandosi in originali mensole fai da te.

    Mensole con libri

    Trasformare un libro in una mensola è un gioco da ragazzi. Fissate al muro un perno metallico a L, fissatelo quindi al libro stesso. Se desiderate allungare la mensola, ripetete l’operazione attaccando altri libri al precedente con altrettanti sostegni.

    Mensole con bancali in legno

    I bancali in legno possono essere recuperati per arredare e creare mensole originali fai da te, ove riporre tutto ciò che desiderate. Basterà dividere un pallet in tre parti uguali e fissare al muro con i chiodi i diversi pezzi. Volendo potreste verniciare il pallet del colore preferito, dopo averlo levigato a dovere.

    Mensole sospese

    Le mensole sospese doneranno alla vostra casa un tocco d’originalità inimitabile. Procuratevi delle corde, che faranno da sostegni, fissatele ai ganci appositi, che andranno inseriti nella parete o nel soffitto. Alternando corde di diverse lunghezze otterrete una composizione a dir poco scenografica.