Mobili componibili fai da te: tante idee creative [FOTO]

da , il

    I mobili componibili fai da te sono economici, adattabili a ogni esigenza di spazio e modulabili in base alle proprie necessità, perfetti quindi per arredare ogni ambiente della casa in modo creativo e funzionale. In commercio ne esistono di tutti i tipi, ma il do it yourself regala certamente più soddisfazioni. Senza contare che possono essere realizzati recuperando materiali di riciclo di ogni genere, a tutto vantaggio del vostro portafogli. Ecco tante idee creative fai da te da cui trarre ispirazione.

    Librerie componibili con cassette della frutta

    librerie-componibili

    Le librerie componibili fai da te sono funzionali, originali e adattabili a ogni ambiente della casa. Possono essere realizzate recuperando materiali di tutti i tipi: vecchie bottiglie, tavolini inutilizzati, cassette di legno e persino libri. La libreria con le cassette della frutta è la più classica, decisamente semplice da assemblare: basta verniciare le cassette con tinte a scelta, quindi montarle una sopra l’altra in modo simmetrico o sfalsato, a seconda dei gusti. Volendo potrete creare una libreria di design originale appendendo le cassette al soffitto con ganci appositi e fili di acciaio.

    Scaffali componibili con vecchi libri

    mobili-componibili-fai-da-te

    I vecchi libri si prestano perfettamente alla realizzazione di originali scaffali. Procuratevi libri con la copertina rigida, meglio resistenti, quindi fissateli alla parete con un gancio e alcuni chiodi. Ecco pronti i vostri scaffali fai da te, ideali come mobili componibili per camerette. Riciclando i libri potete creare anche delle vere e proprie librerie a muro.

    Librerie componibili con mensole

    libreria-componibile-fai-da-te

    Con delle semplici mensole, di legno o di altri materiali, potete creare delle librerie componibili fai da te davvero magnifiche. Basterà recuperare le vecchie mensole inutilizzate, verniciarle con colori a piacere o dipingerle con le bombolette spray, fissarle al muro con gli appositi sostegni seguendo una disposizione a vostro piacimento.

    Tavolino con tavole da skateboard

    tavolino-con-skateboard

    Ebbene sì, persino le tavole da skateboard possono essere riciclate per creare mobili fai da te con materiale di riciclo. Se volete realizzare un bel tavolino, utilizzate una vecchia tavola da skateboard come struttura portante e fissatevi sopra delle ruote, che andranno a sorreggere un piano in vetro di forma circolare. Un’idea più semplice consiste nel dotare lo skateboard di 4 gambe da tavolino, fissandole con trapano e viti.

    Specchio con skateboard

    mobile-fai-da-te

    Con lo skateboard potete realizzare anche uno specchio dotato di rotelle. Vi serviranno, oltre alla tavola, dell’acciaio inossidabile, del vetro e alcuni adesivi. Poi basterà assemblare il tutto e appendere lo specchio orizzontalmente o magari appoggiarlo semplicemente in un angolo.