Mobili di cartone: tutorial delle idee di design [FOTO]

Mobili di cartone: tutorial delle idee di design [FOTO]
da in Arredamento camera da letto, Arredamento salotto, Camera da letto, Casa, Fai da te, Salotto
Ultimo aggiornamento:

    I mobili di cartone sostituiscono sempre più spesso i classici pezzi d’arredo tutti d’un pezzo. D’altronde ecologia e riciclo creativo sono le parole d’ordine dell’arredamento del nuovo millennio e in questo filone si inseriscono a meraviglia mobili realizzati con materiali di recupero. Non accade solo in ambito domestico ma anche nel mondo del design, che rivisita, reinterpreta, reinventa il cartone in modi inaspettati. Ed è proprio ai mobili di design che possiamo ispirarci nella realizzazione di pezzi fai da te. Ecco i tutorial delle idee di design più cool.

    complementi darredo eco friendly

    I mobili in cartone possono essere realizzati seguendo diverse procedure, a seconda del tipo di materiale che abbiamo a disposizione e delle nostre abilità creative. Il modo più semplice per creare un comodino, un tavolo, o persino una sedia, consiste nel tracciare su un pezzo di cartone la sagoma del nostro mobile. Nel caso del comodino potrebbe trattarsi di un semplice quadrato o rettangolo, tanto per restare sul semplice. Si disegna la sagoma e si ritaglia il pezzo di cartone da imballaggio. Questa sagoma verrà quindi posizionata su un altro pezzo di cartone per permetterci di ritagliarne con un taglierino una seconda identica. E così via fino ad ottenere un numero di sagome sufficienti a realizzare il mobile fai da te.

    Rifacendoci sempre al comodino, andremo a incollare con collanti appositi le sagome identiche l’una sopra l’altra, fino ad ottenere l’altezza desiderata. Il mobiletto sarà ovviamente privo di cassetti ma ci permetterà di sfruttare la superficie per posizionarvi sveglie, libri e quant’altro.

    Seguendo la stessa procedura è possibile realizzare mobili fai da te di tutti i tipi, è sufficiente selezionare sagome diverse a seconda del mobile e del risultato desiderato. E’ una tecnica semplice ma richiede sicuramente un po’ di pazienza e parecchio materiale di partenza, sebbene il cartone da imballaggio sia facilmente reperibile. Per mobili più articolati come tavolini di cartone o sedie, è sufficiente creare i diversi pezzi e assemblarli in un secondo momento con appositi collanti.

    In alternativa, per i più pigri, si possono acquistare dei mobili fai da te già impostati. In questo caso è sufficiente seguire le istruzioni di montaggio per ottenere pezzi d’arredo di design molto carini, economici e originali. Per prendere ispirazione, ti consigliamo di dare un’occhiata alla nostra gallery, troverai idee per tutti i gusti ispirate alla mobilia riciclosa.

    Guarda i mobili componibili fai da te

    485

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Arredamento camera da lettoArredamento salottoCamera da lettoCasaFai da teSalotto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI