Oasi, come crearla nel giardino

da , il

    Oasi, come crearla nel giardino

    Hai la fortuna di avere un giardino, ma non hai voglia di decorarlo semplicemente con piante ed erba? Se hai un pò di spazio, pazienza e fantasia, il tuo giardino potrà diventare una meravigliosa oasi per il tuo relax quotidiano, senza troppo impegno e manutenzione ma con tanta creatività. Se ti piace il rumore o la vista dell’acqua negli spazi verdi ti darò qualche consiglio per creare la tua oasi felice nel giardino di casa tua, da godere da sola, coi tuoi amici o coi tuoi cari per estranearti dal mondo esterno, solitamente abbastanza stressante. Il risultato è garantito.

    Ecco i consigli su come creare un’oasi nel tuo giardino. Ovviamente per ricreare un’oasi non può mancare la presenza dell’acqua. Non è necessaria una piscina, basterà un piccolo stagno da decorare secondo i vostri gusti e le vostre preferenze. Per creare la vostra oasi vi basterà acquistare una vasca ed una pala da giardino, se già non è presente nei vostri attrezzi da giardino. Dovrete semplicemente scavare il terreno della dimensione della vasca che avrete acquistato per creare la vostra oasi e dopo di che posizionarla all’interno della buca nel terreno che avete fatto, una volta inserita la vasca nel terreno cospargete di sassi il contorno tra la terra e la vasca e già così avrete la vostra piccola oasi. Se poi volete decorare la vostra oasi in giardino per personalizzarla e renderla più vostra potrete decidere di che colore vorrete che sia l’acqua. Infatti, col passare del tempo l’acqua assumerà un colorito verdastro, ma se vi piace l’acqua per la sua trasparenza potrete averla semplicemente aggiungendo del sale. Potrete ulteriormente abbellire la vasca riempiendo il fondo di sassolini diversi o colorati ed attraverso un piccolo e semplice impianto potrete permettere il ricircolo dell’acqua che oltre ad essere comodo, perchè non dovrete pensare di cambiare o aggiungere acqua al vostro stagno, è anche bello da vedere perchè consentirà il movimento dell’acqua aumentando il relax della vostra oasi. Ora che avrete ottenuto la vostra oasi rilassante nel vostro giardino potrete sbizzarrirvi decorandola con piantine, oppure se amate gli animali, potrete mettere nella vasca pesci rossi o tartarughine acquatiche, un tocco in più per sentirvi davvero immersi nella natura senza uscire dal giardino di casa.