Orologi da parete fai da te: tante idee di riciclo creativo [FOTO]

da , il

    Orologi da parete fai da te. In ogni casa che si rispetti non può mancare un orologio da parete che scandisca il tempo con le sue lancette. Piccolo, grande, classico o stravagante, l’orologio da parete va scelto con cura, tenendo presente lo stile della stanza che andrà a impreziosire. Il mercato offre parecchia scelta ma niente in confronto al fai da te. Facendo appello alla creatività e riciclando qualche vecchio oggetto inutilizzato è possibile realizzare modelli per tutti i gusti a budget ridotto. Ecco allora tante idee di riciclo creativo originali ed economiche.

    Orologio fai da te con fogli di giornale

    Per realizzare un magnifico orologio da parete con fogli di giornale riciclati vi serviranno il modello di carta di un quadrante, cartone ondulato, colla, pizzo, nastrini, pennello, ritagli vari di giornale, meccanismo per orologio, fermaglio. Per prima cosa scaricate un modello del quadrante a piacere, quindi ritagliatelo. Sul cartone ondulato riportate la sagoma del quadrante, poi ritagliatela con le forbici. Stendete la colla vinilica con il pennello sulla base di cartone ritagliata, quindi incollate il modello del quadrante. Incollate il pizzo, che dovrà essere lungo il doppio del quadrante, sul retro di quest’ultimo utilizzando colla a caldo. Tagliate la parte in eccesso.

    A questo punto tracciate un cerchio più grande del quadrante su un’altra base di cartone ondulato e ritagliatelo. Incollate su entrambi i lati della base dei pezzetti di fogli di giornale, aiutandovi con colla vinilica sciolta in acqua. Sulla base asciutta incollate con colla a caldo il quadrante precedentemente realizzato e rifinite il tutto con un nastro da sistemare sul contorno dell’orologio. Ora non resta che inserire le lancette e il meccanismo. Basterà fare un piccolo foro nel centro del quadrante, fissare sul retro il fermaglio.

    Orologio fai da te con cornici e foto

    Per realizzare questo orologio di riciclo procuratevi due fogli di carta per poster, scotch, una matita, 12 cornici per foto, 12 foto delle stesse misure, un kit di orologeria, un foglio di cartoncino, forbici, righello, nastro adesivo, chiodi e martello. Unite con lo scotch due fogli di carta da poster, sulla parte superiore sistemate le diverse cornici con le foto e tracciatene il contorno con l’aiuto della matita. Inserite le foto che avete scelto all’interno delle cornici. Quindi disegnate un quadrato sul cartoncino e ritagliatelo, dovrà essere più grande del motorino dell’orologio. Posizionatelo nella faccia dell’orologio dopo aver assemblato i vari pezzi e averlo forato nel centro per poter inserire l’asta del meccanismo.

    Ora sistemate le lancette, aggiungete il coperchio precedentemente realizzato. Appendete l’orologio preparato in fase iniziale sulla parete col nastro adesivo apposito, poi piantate i chiodi in cima al perimetro delle cornici, martellate e strappate la guida della carta. Iniziate ad appendere le diverse cornici e il pezzo centrale del vostro orologio.

    Orologio fai da te con cintura di riciclo

    L’orologio con cintura è davvero molto semplice da realizzare. Basterà procurarsi un orologio tondo e una vecchia cintura, quindi dovrete inchiodare alla parete un appiglio abbastanza lungo, su cui andrete ad agganciare la cintura. L’orologio andrà inserito nella cintura, che farà da sostegno.

    Orologio fai da te con vinili

    I vinili inutilizzati possono essere riciclati per creare magnifici orologi fai da te vintage. Basteranno un meccanismo da orologio, un vecchio vinile e colla a caldo. Incollate sulla parte posteriore del disco il motore dell’orologio utilizzando la colla a caldo. Fate attenzione, il motore dovrà risultare a livello con le scritte. A questo punto inserite le lancette nella posizione di mezzogiorno. Ora non resta che avviare il meccanismo! E ora che ne dite di imparare a costruire qualche mobile con materiale di riciclo?