Orologi da parete: le idee di design più cool [FOTO]

da , il

    Orologi da parete: le idee di design più cool. Avete mai notato che tra i più originali e moderni orologi da parete è in atto una piccola, silenziosa, rivoluzione? Forse no, ma scoprirlo è facile se si dà una rapida occhiata ai modelli di design comparsi sul mercato dei complementi d’arredo utili e puntuali. In un certo senso, i nuovi orologi da appendere in cucina o in ufficio cercano un’alternativa per spezzare la rigidità e l’inesorabilità del tempo che scorre. I designer sono alla ricerca di idee per rendere più umano questo particolare strumento che, troppo spesso, diventa motivo di stress e agitazione. E allora inseriscono sculture in rilievo di mani di uomo o fanno dell’orologio una lavagna pulita dove ognuno può aggiungere numeri… ma anche altro. Certo, non mancano poi i modelli più classici e minimali, adatti a chi preferisce un complemento tradizionale. Ecco allora tutte le idee di design più cool.

    Tabla

    Usando i gessetti dell’originale orologio da parete Tabla anziché indicare le 7.30 possiamo disegnare una tazza di caffellatte per ricordarci di fare un’abbondante, sana, colazione. Il tempo è personale: scorre o rallenta insieme al ritmo del nostro cuore e delle nostre emozioni. Ma non possiamo fermarlo né spostarlo indietro e questo ci ricordano, in ogni momento, le lancette che vanno in automatico o gli scatti in avanti delle fredde cifre digitali. Eppure gli orologi di design ci provano: cercano di rendere più dolce e rassicurante lo scorrere dei secondi. Tabla ci è riuscito egregiamente!

    Qlocktwo

    Qlocktwo dell’agenzia di creativi Biegert e Funk, con base operativa a Stoccolma, è un oggetto davvero insolito, risponde alla fatidica domanda “Che ore sono?” in modo sorprendente e informale. L’orologio ha piccole luci a led che si illuminano dietro un pannello colorato in acciaio inossidabile o acrilico. A prima vista sembra la versione più elegante di uno di quei pannelli che si usano durante la visita oculistica…ma in questo caso, a comporsi con la luce, sono le lettere che ci dicono l’ora! Sono le otto meno un quarto, ad esempio, leggeremo sul quadrante. Magari è un sistema di lettura meno immediato ma ci trasmetterà un po’ di calore umano, come una risposta data da un amico piuttosto che da un dispositivo automatico.

    Tic & Tac di Kartell

    Più informale Tic & Tac di Kartell, un semplice quadrato con lancette a contrasto con la base, ideale per la camera di grandi e piccini. Un complemento d’arredo dalle forme essenziali con numeri romani incisi sulla superficie per un arredamento tipicamente minimal.

    Omar The Owl

    L’orologio da parete a forma di gufo del grafic-designer George Nelson fa parte della collezione Zoo Timers, orologi con animali pensati per i bambini e non solo. Omar The Owl è un orologio dal design decisamente originale, realizzato in legno multistrato stampato in diverse tonalità. Le lancette in lamiera metallica spiccano sul divertente sfondo a forma di gufo. Assolutamente da avere ma i più ingegnosi potrebbero persino provare a riprodurre questo originale orologio da parete con il fai da te!