Pasqua: lavoretti in feltro fai da te [FOTO]

da , il

    Pasqua è alle porte, è il momento di dedicarsi ai lavoretti in feltro fai da te, facili da realizzare e perfetti per decorare casa in occasione di questa festa speciale. Molteplici e divertenti le idee di Pasqua per bambini e adulti a cui ispirarsi: vivaci coniglietti, cestini variopinti, ghirlande, uova di Pasqua dal soffice rivestimento, cuoricini colorati, pulcini di Pasqua. Con il feltro ci si può davvero sbizzarrire, essendo un materiale resistente ma leggero offre mille opportunità, prestandosi a innumerevoli lavorazioni. Scopriamo come utilizzarlo per realizzare delle divertenti creazioni per Pasqua!

    Coniglietto pasquale

    A Pasqua i coniglietti non possono proprio mancare, ecco come realizzarli utilizzando il feltro e alcuni semplici materiali di riciclo. Vi serviranno un rotolo di carta igienica vuoto, feltro, occhietti mobili, setole di scopa, carta velina, colla a caldo o nastro biadesivo. Rivestite il rotolo di carta igienica con un pezzo di feltro colorato. Su un altro pezzo di feltro tracciate le orecchie e le zampe, ritagliatele e incollate le orecchie sulla parte superiore del rotolo e le zampe su quella inferiore. Per l’operazione utilizzate colla a caldo o nastro biadesivo. Incollate quindi gli occhietti mobili, con della carta velina create il naso e incollatelo sotto gli occhi. Con le setole di scopa create i baffi e applicateli con la colla a caldo vicino al naso. Ecco pronti i vostri coniglietti di Pasqua fai da te!

    Pulcino in feltro

    Un vero classico di questo periodo festivo sono i pulcini! Realizzare questo genere di decorazioni di Pasqua in feltro è un gioco da ragazzi. Iniziate disegnando il corpo e la testa dei pulcini su un pezzo di feltro giallo, quindi ritagliate. Dopodichè passate alle zampette, sarà sufficiente tracciare due Y capovolte su un pezzo di feltro arancione e come sempre ritagliare. Infine per il becco andrà ritagliato un semplice triangolino utilizzando del feltro rosso. Per rendere il lavoretto più resistente, imbottite e incollate, o in alternativa cucite, le parti in feltro. Con delle perline nere create gli occhietti del pulcino ed ecco pronto il vostro lavoretto pasquale, perfetto anche come idea regalo fai da te!

    Uova in feltro e carta di riso

    I materiali di cui avrete bisogno per realizzare questi lavoretti con le uova di Pasqua sono i seguenti: un uovo di plastica trasparante di 12 cm, carta di riso arancione, colla per decoupage, 50 cm di cordino in feltro giallo, 1 metro di cordino verde in feltro, 50 cm di cordino arancione in feltro, 50 cm di cordino bianco in feltro, 30X30 cm di feltro bianco, 30X30 di feltro verde, nastrino bianco di raso, colla a caldo, carta bianca e pennarello.

    Strappate piccoli pezzi di carta di riso e incollateli sull’uovo con un pennello e la colla per decoupage. Sulla carta bianca disegnate le sagome di 4 calle piccole, 2 medie, 2 grandi, ritagliatele e con alcuni spilli fissatele sul feltro bianco. Ricavate dal cordoncino giallo in feltro 8 pistelli da 8 cm ciascuno. Applicateli con la colla a caldo al centro di ciascuna calla, quindi avvolgete su se stesso il feltro bianco incollandolo con la colla a caldo, dovete riprodurre la forma della calla.

    Disegnate sulla carta bianca delle foglie di diverse dimensioni e ritagliatele. Aiutandovi con degli spilli applicatele sul feltro verde e ritagliate le sagome. Dal cordino verde in feltro ricavate 2 cordini da 12 cm, 2 cordini da 10 cm, 4 cordini da 6 cm. Applicateli alla base di ciascuna calla in modo da formare il gambo, poi con la colla a caldo incollate le foglie verdi sul gambo delle diverse calle create in precedenza. Incollate le calle sull’uovo, partendo dalla base superiore, in modo che scendano verticalmente tutt’intorno all’uovo. Quindi aggiungete un nastrino bianco, da inserire nel buchetto superiore dell’uovo di Pasqua, servirà per appenderlo.