Pasta frolla: la ricetta base

da , il

    Pasta frolla: la ricetta base

    La ricetta base della pasta frolla è una delle preparazioni più conosciute ed impiegate in cucina. La ricetta base della pasta frolla è molto utilizzata in pasticceria soprattutto per la preparazione di biscotti, di torte e di crostate alla frutta, alla crema o al cioccolato. La preparazione della pasta frolla è molto semplice, ma, per ottenere un risultato davvero impeccabile, è opportuno seguire una serie di piccoli ma utili accorgimenti. Per preparare la ricetta base della pasta frolla occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 6 persone): 500 grammi di farina, 250 grammi di burro, 200 grammi di zucchero a velo, 4 tuorli d’uovo, un pizzico di sale e la punta di un cucchiaino di essenza di vaniglia (o di semi di vaniglia oppure una bustina di vanillina).

    Per ottenere un’ottima pasta frolla base è opportuno utilizzare della farina povera di glutine che renderà l’ impasto più elastico e quindi meno incline alla rottura e allo sbriciolamento. Per preparare la ricetta base della pasta frolla, iniziate con il versare in un mixer da cucina 500 grammi di farina, un pizzico di sale e 250 grammi di burro appena tolto dal frigorifero. Un altro trucco per ottenere un’ottima pasta frolla è proprio quello di utilizzare del burro appena preso dal frigorifero e quindi ancora freddo. Evitate, invece, di utilizzare del burro tenuto a temperatura ambiente. A questo punto, con il mixer da cucina frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto dall’aspetto farinoso e sabbioso. Versate l’impasto ottenuto su un piano da lavoro e poi aggiungete anche 200 grammi di zucchero a velo.

    Con il composto ottenuto formate la classica fontana al centro della quale versate 4 tuorli d’uovo e la punta di un cucchiaino di essenza di vaniglia. L’essenza di vaniglia può essere sostituita anche dai semi di vaniglia o semplicemente da una bustina di vanillina. Impastate velocemente il composto con le mani amalgamando per bene tutti gli ingredienti tra loro. Continuate ad impastare il tutto fino ad ottenere un impasto dalla consistenza compatta ed abbastanza elastica. Infine, con l’impasto ottenuto formate una specie di palla. La ricetta base della pasta frolla è terminata! Prima di utilizzare la pasta frolla per la preparazione di biscotti, torte o crostate, avvolgetela con della pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per almeno 30 – 40 minuti. Trascorso questo tempo, la pasta frolla è pronta per essere stesa ed utilizzata.