Piante da appartamento: lo Spatifillo depura l’aria

da , il

    Piante da appartamento: lo Spatifillo depura l’aria

    In casa spesso si tende a non mettere molte piante per paura che durante la notte possano toglierci ossigeno, invece ci sono molte specie che, al contrario, migliorano l’aria all’interno delle abitazioni. Una di queste è lo spathiphyllum, una pianta da interno che purifica l’aria.

    Lo spathiphyllum è una pianta di origine tropicale che può raggiungere il metro di altezza, con fiori bianchi chiamata comunemente Spatafillo, Spatifillo o anche Pianta cucchiaio.

    Lo Spatafillo predilige luoghi luminosi, ma non la luce diretta del sole, essendo una pianta tropicale non ama il freddo e per questo è perfetta per l’interno.

    La manutenzione della pinta è davvero semplice, non ama le annaffiature abbondanti e neanche i ristagno d’acqua, quindi basterà bagnarla di tanto in tanto, in particolare in inverno quando l’aria in casa è più secca per via dei riscaldamenti, o in estate. L’importante è posizionarla in un luogo luminoso.

    La caratteristica interessante di questa pianta è che è un ottimo antismog, utilissimo contro le polveri sottili, il benzene, la trielina. In una sola ora può assorbire tredici microgrammi di metanolo, cinque di ammoniaca, sette di benzene e tre di formaldeide. Inoltre, il tasso di traspirazione della pianta è molto elevato e questo garantisce anche un’azione umidificatrice per l’aria di ambienti troppo secchi.

    Lo Spatifillo è una pianta abbastanza comune ed è possibile trovarla presso tutti i rivenditori specializzati in giardinaggio ma spesso anche nei super mercati.