Piante e fiori da balcone perenni, ecco quali scegliere

da , il

    Piante e fiori da balcone perenni, ecco quali scegliere

    Per il nostro terrazzo o per il nostro balcone non c’è niente di meglio che scegliere delle piante e dei fiori perenni. In questo modo avremo un balcone sempre fiorito e non dovremo più sostituire le varie piante e i vari fiori al passaggio da una stagione all’altra. Normalmente, infatti, la fioritura delle piante perenni avviene in primavera e in estate, tuttavia, essa perdura anche durante i mesi invernali. Le piante e i fiori perenni, quindi, sono l’ideale per donare un po’ di colore ai nostri balconi o terrazzi. Generalmente le piante e i fiori perenni, particolarmente adatte per arredare l’esterno, non richiedono attenzioni particolari e sono in grado di adattarsi anche ai climi temperati. Ovviamente, ogni pianta ha proprie caratteristiche e quindi richiede cure ed attenzioni specifiche.

    Tra le piante e i fiori da balcone perenni più adatte troviamo il geranio, l’ortensia, il crisantemo e la campanula di Elisabeth. Il geranio è senza ombra di dubbio una delle piante perenni da balcone o da terrazzo più conosciuta e soprattutto apprezzate. Ne esistono svariate varietà che differiscono per il colore e/o la forma dei fiori oltre che per il profumo. La fioritura di queste piante perenni da balcone avviene nel periodo estivo e si protrae fino all’inizio dell’autunno. Per coltivare al meglio i gerani durante l’estate è opportuno annaffiare la pianta con regolarità evitando però i ristagni idrici che possono portare a marciume radicale. In inverno, invece, occorre ridurre le annaffiature. Se abitate in un clima freddo, è consigliabile spostare i vasi nella zona più riparata del balcone ed eventualmente avvolgeteli con del materiale isolante in modo da ripararli dal gelo o dalle intemperie. Come precedentemente accennato anche l’ortensia è una pianta perenne particolarmente adatta per essere collocata sul balcone o sul terrazzo. Questa pianta fiorisce in estate ma la fioritura si protrae anche nei mesi più freddi.

    Il colore dei fiori, che dipende dall’acidità del terreno, può essere rosa, blu o bianco. Inoltre, la pianta va posizionata in un luogo ombreggiato e al riparo da contatto con i raggi solari e va innaffiata abbondantemente durante tutto l’anno. Se avete spazi più ristretti potete abbellire il terrazzo utilizzando degli splendidi ciclamini. Il ciclamino teme particolarmente le gelate e i periodi di freddo prolungato, quindi, durante l’inverno, è opportuno collocare la pianta in un luogo riparato dai venti freddi e dalle intemperie. Tra le piante e i fiori da balcone perenni è possibile anche scegliere la campanula di Elisabeth che non richiede particolari cure ed attenzioni. La fioritura della pianta, di un intenso colore rosa, avviene da maggio ad agosto ma si protrae anche per il resto dell’anno. Inoltre, la pianta deve essere collocata in un vaso abbastanza grande poiché tende a crescere rapidamente.